Genova d’argento

Genova d’argento

Genova d’argento – Viene esposta per la prima volta al pubblico la placca in argento raffigurante Un barcheggio di nobili sullo sfondo della veduta della città di Genova, opera di un argentiere fiammingo di inizio XVII secolo, recentemente acquisita dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Per l’occasione si è voluto creare l’accostamento con l’unica altra analoga veduta in argento finora nota che raffigura Genova ai piedi della Madonna col Bambino e i santi Giovanni Battista e Giorgio protettori della città di Genova, opera di un altro argentiere fiammingo di inizio sec. XVII non ancora identificato e con il dipinto di Cornelis de Wael (Anversa 1592 – Roma 1667) prestito del Conservatorio di Nostra Signora del Rifugio (Suore Brignoline) restaurato per l’occasione grazie alla collaborazione con la Soprintendenza ligure.

Redattore: RENZO DE SIMONE

Data Fine: 29 aprile 2018

Costo del biglietto: 6,00 €

Prenotazione:Nessuna

Luogo: Genova, Galleria nazionale di Palazzo Spinola – piazza Pellicceria, 1

Orario: martedì-venerdì 8.30-19.30 | domenica e festivi 13.30-19.30. Chiuso lunedì

Telefono: +39 010.2705300

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi