Filetti di pollo al profumo di limone e vino

Filetti di pollo al profumo di limone e vino

Prendete dei filetti di pollo, infarinateli da ambo i lati e deponeteli in una padella in cui avrete precedentemente sciolto del burro con l’aggiunta di un cucchiaino di olio.

 

Fateli rosolare a fuoco basso. Quando avranno raggiunto il colore rosato, insaporitele con un pizzico di sale ed una spolverata di pepe poi versateci sopra del succo di limone ed un bicchiere di vino bianco. Quando il liquido sarà evaporato, togliete i filetti di pollo dalla padella e metteteli su un piatto. Nella padella, dove avete cotto il pollo, aggiungete ancora una noce di burro e della farina, che avrete precedentemente sciolto con dell’acqua e vino ed un pizzico di sale, e mescolate sino ad ottenere una crema alla quale aggiungerete due cucchiaini di zucchero. Fatelo sciogliere e ripassate velocemente nella padella i filetti di pollo e serviteli accompagnati da un contorno a vostro piacere anche se è preferibile accompagnarli con piselli e speck.

 

Guarnite il piatto con delle olive verdi e nere o se preferite dei capperi, un rametto di prezzemolo ed una fettina di limone.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi