Questi figli amatissimi….Da genitori si va mai in pensione? La commedia in scena al Teatro Martinitt di Milano

Questi figli amatissimi….Da genitori si va mai in pensione? La commedia in scena al Teatro Martinitt di Milano

Una commedia in famiglia, per le famiglie. Sempre all’insegna delle risate, al Teatro Martinitt -dal 12 al 29 marzo- sono protagonisti i genitori di oggi, le cui vite sono tutte spese ad accompagnare i figli nel loro volo fuori dal nido. Ma se il vento cambia e i pargoli tornano indietro? Riflessioni ironiche e un po’ amare su un mestiere senza fine.

 

 

“Ricordati che questa è sempre casa tua”. E se i figli, ormai grandi e armati di sogni e buone intenzioni per una vita propria in totale autonomia, ci prendessero sul serio? Uno spettacolo agrodolce di grande attualità che mette sul piatto gli incerti del difficile mestiere di genitore, tra figli “bamboccioni”, congiunture avverse e conti fatti senza l’oste. Una commedia frizzante per famiglie dove c’è davvero di tutto: amore, risate, imprevisti, situazioni comiche e nevrosi quotidiane.  

 

 

QUESTI FIGLI AMATISSIMI è una commedia scritta da Roberta Skerl, diretta da Silvio Giordani e con Pietro Longhi, Edy Angelillo, Danilo Celli e Carmen Di Marzo.

 

Anna e Giulio sono una coppia di oggi, Federica e Gabriele i loro figli. La storia quella un po’ di tutti i genitori: quando cominciano a rilassarsi e a credere quasi concluso il proprio compito, si trovano invece a dover affrontare di nuovo una serie di eventi inaspettati. I figli ormai grandi, tanto bramosi di indipendenza, si rivelano in realtà meno autonomi e maturi di quanto ci si aspettasse e mamma e papà, che si immaginavano già “in pensione” da genitori, ormai liberi di pensare un po’ a se stessi, sono di nuovo costretti a rimboccarsi le maniche per risolvere le situazioni complicate e i problemi dei loro figli amatissimi.

 

Info e prenotazioni:

TEATRO MARTINITT

Via Pitteri 58, Milano – Tel. 02 36.58.00.10

Orario spettacoli: giovedì e venerdì ore 21, sabato ore 16.30 e ore 21, domenica ore 18.

Biglietteria: da martedì a sabato ore 10-20, domenica ore 15-17.30; lunedì chiuso.

Ingresso: 20 euro – Abbonamenti a partire da 100 euro per 11 spettacoli.

 

Il Martinitt

Un giovane teatro dai grandi numeri (30.000 spettatori lo scorso anno e già 1600 abbonamenti in sole 4 stagioni) che crede davvero nei nuovi talenti di casa nostra, tanto da riservare loro il suo palcoscenico in esclusiva e da aver indetto il concorso “Una Commedia in cerca d’autori”, dedicato ad autori tra i 18 e i 40 anni, residenti in Lombardia. In premio la soddisfazione di veder il proprio testo diventare un vero e proprio spettacolo, che andrà in tournée in varie piazze d’Italia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi