Festival Frequenze Mediterranee

Festival Frequenze Mediterranee

A giorni verrà pubblicato il bando per permettere ai gruppi/artisti emergenti di iscriversi gratuitamente alla seconda edizione del Festival Frequenze Mediterranee. Una commissione sceglierà fra le proposte artistiche pervenute i 10 artisti da invitare alle fasi finali del contest. Le band finaliste suoneranno suddivise in due gruppi da 5 nelle serate del 19 e del 20 agosto 2011. Ciascun gruppo presenterà dal vivo tre canzoni inedite e al termine dell’esibizione dei 5 gruppi la giuria di qualità decreterà il vincitore della serata. Il vincitore della prima serata e quello della seconda serata suoneranno nuovamente il 21 agosto prima del live dell’artista Big che sarà invitato ad esibirsi a conclusione degli eventi inseriti nel calendario del Festival. Al termine del suo concerto, la giuria di qualità decreterà e proclamerà l’artista emergente vincitore della seconda edizione del Festival Frequenze Mediterranee.

La giuria di qualità sarà composta da noti musicisti, giornalisti di settore e discografici che dovranno non solo giudicare, ma anche confrontarsi e consigliare gli artisti in gara.

Miglionico, ospitale e da scoprire

I concerti avverranno nello splendido e suggestivo scenario di Piazza Castello con palco posizionato nei pressi dell’imponente Castello del Malconsiglio.
All’interno del Castello nel corso della tre giorni del Festival si terranno seminari, dibattiti tematici, show-case e momenti di confronto tra i gruppi emergenti ed i membri della giuria.

Gli stessi incontri verranno organizzati anche in altre location nel Comune di Miglionico, come le piazzette di Torre di Fino, di Largo San Nicola, la collinetta della Porticella e la Diga di San Giuliano.

Durante i giorni del Festival le band verranno ospitate in case all’interno del centro storico o in un’area campeggio attrezzata.

Si organizzeranno inoltre visite guidate per gli artisti ed i membri della giuria alle principali attrazioni culturali presenti a Miglionico (Castello del Malconsiglio, Polittico di Cima da Conegliano), e nei dintorni (Sassi di Matera, Cripta del Peccato Originale, Abbazia di Montescaglioso, spiagge Ioniche).

Festival, Eco – Friendly

Nella piazza del concerto, in collaborazione con Legambiente Matera, si svolgeranno azioni di sensibilizzazione del pubblico e si realizzeranno momenti di discussione tesi ad aumentare l’attenzione verso il tema del rispetto dell’ambiente, derivante da una coscienza verde che si è sempre più insinuata nella società e che trova il suo sfogo più artistico nella musica.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi