Festa alla casa di riposo Curzio Salvini di Terracina

Festa alla casa di riposo Curzio Salvini di Terracina

Mercoledì 5 agosto 2014 grande festa alla casa di riposo C. Salvini di Terracina promossa dalla Fondazione Alzaia, dall’ Ipab SS. Annunziata, dal Comitato cittadino delle Caritas, dalla Caritas della parrocchia S. Cesareo, dalla delegazione territoriale dell’ UNITALSI per l’inizio delle novena dell’Assunta.

 

Si inizierà alle 17:30 con la celebrazione eucaristica e l’unzione degli infermi celebrata dal parroco di S.Maria in Sezze Don Giordano Pisanelli, direttore dell’ufficio diocesano per la pastorale della terza età alla presenza anche di Don Peppino Mustaccio, parroco delle comunità di Cesareo.

 

Al termine della messa un momento di convivialità, di musica e di animazione si svolgerà nel cortile esterno della casa di riposo C. Salvini.

 

“Ringrazio moltissimo la Caritas e tutte le associazioni che si sono spese per questo momento importante. Soprattutto durante l’estate, il rischio di solitudine per gli anziani aumenta e questa attenzione dimostrata dal territorio per i nostri ospiti è lodevole e significativa. Ancora è viva la memoria dell’incontro con Mons. Crociata e della sua visita alla struttura”, dichiara il Presidente della Fondazione Alzaia Marco Anaclerio.

 

“Questa estate abbiamo organizzato diverse iniziative per migliorare la qualità della vita dei nostri anziani: grazie alla disponibilità della nostra consigliera Fulvia Frallicciardi abbiamo portano gli ospiti a trascorrere quattro martedì a godere di un po’ di aria di mare, abbiamo iniziato le attività di centro diurno per ospitare anziani soli nel periodo estivo, abbiamo assicurato grazie al volontariato un po’ di animazione cercando di coinvolgere la realtà cittadina”, afferma il Presidente ff. dell’Ipab SS. Annunziata Piero Bianchi.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi