Eugenio Finardi, continuano gli appuntamenti

Eugenio Finardi, continuano gli appuntamenti

Continuano gli appuntamenti speciali con EUGENIO FINARDI, il cantautore considerato un guru nel panorama cantautorale italiano per il suo percorso unico, fatto di continue sperimentazioni ed esplorazioni artistiche.

Questa sera si esibirà a Sanremo in occasione della prima serata della 38^ edizione del premio Tenco, dedicata quest’anno alle “Resistenze”.

 

 

Sabato 4 ottobre prenderà parte alla prima edizione di “Conversazioni di San Francesco”. Nella suggestiva atmosfera della Chiesa di San Francesco di Lucca, Finardi e l’autore Aldo Nove presenteranno, tra parti recitate e cantate, il racconto della vita di San Francesco.

 

Dall’11 ottobre condurrà, alle ore 13.00, per 3 weekend consecutivi (11 e 12; 18 e 19; 25 e 26 ottobre), lo storico appuntamento della HIT PARADE di Radio 2 Rai. Eugenio Finardi  accompagnerà gli ascoltatori lungo un percorso di 6 puntate tematiche, nelle quali proporrà la sua visione della musica e dei musicisti.

 

Il 16 ottobre sarà invece ospite di Morgan a Vienna per la quinta puntata di X Factor, quella dedicata agli Home Visit.

 

Queste le nuove date del tour e gli appuntamenti speciali ad oggi confermati: il 10 ottobre a Bovisio Masciago (Teatro La Campanella); il 12 ottobre alla Fiera delle Parole di Padova; il 23 ottobre porterà sul palco di Vibo Valentia (all’Acustic Cafè, in occasione del Tropea Festival) lo spettacolo “Parole & Musica”.

 

Dopo aver dedicato gli ultimi quindici anni all’esplorazione di diversi generi musicali, spaziando abilmente dal blues al folk, fino al Fado e alla classica contemporanea, Eugenio Finardi ritrova il piglio agguerrito e incendiario e torna alle sonorità di forte impatto e ai contenuti di grande impegno che hanno contraddistinto i suoi primi album Cramps come “Sugo” e “Diesel”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi