E’ online il video Mi servirebbe sapere di Antonio Maggio

E’ online il video Mi servirebbe sapere di Antonio Maggio

È online sul sito www.rai.tv il video ufficiale del brano “MI SERVIREBBE SAPERE” del cantautore pugliese ANTONIO MAGGIO, scelto dalla Commissione musicale della RAI per partecipare al 63° Festival della Canzone Italiana nella Sezione Giovani. Il video, realizzato dal regista Fabio Perrone, è visibile al seguente link:

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-d32d8ecd-53c9-4c40-897a-6e3c9a953143.html

 

Il brano “Mi servirebbe sapere” farà parte dell’album d’esordio di Antonio Maggio (ex componente degli Aram Quartet, vocal band che vinse la prima edizione di “X Factor”), che sarà pubblicato dall’etichetta indipendente Rusty Records a metà febbraio.

 

«“Mi servirebbe sapere” è la canzone di tutti i giorni – racconta Antonio MaggioParla del quotidiano e delle scelte più o meno importanti che tutti siamo costretti a prendere nella vita, scelte che non sappiamo mai a priori se saranno giuste o sbagliate, se rappresentano il bene o il male. E forse in fondo piace un pò a tutti avere quel brivido dell’incertezza, perché in fin dei conti c’è un pizzico di masochismo, spesso nascosto, in ognuno di noi». 

 

«Non possiamo che essere orgogliosi di questa che per la Rusty Records è già di per sé una grandissima vittoria – dichiarano Maurizio Rugginenti e Davide Maggioni della Rusty Records –  Portare un artista sul palco di Sanremo è indubbiamente una bella soddisfazione, che corona anni di lavoro fatto di sacrifici, impegno e serietà con un artista di innegabile talento».

 

Antonio Maggio vive a Squinzano (Lecce). Dopo aver studiato musica per anni, si fa conoscere dal grande pubblico partecipando alla finalissima del “Festival di Castrocaro Terme – Voci e volti nuovi”. Nel 2007 avvia il progetto Aram Quartet, inedita vocal band che vince nella prima edizione di “X Factor”, aggiudicandosi un contratto discografico con Sony-BMG. Nel 2010, dopo lo scioglimento della band, Antonio decide di proseguire la sua carriera musicale da solista, pubblicando nel 2011 il suo primo singolo “Inconsolabile” e firmando un contratto con la Rusty Records, diretta da Maurizio Rugginenti e curata artisticamente dal produttore Davide Maggioni. Nello stesso anno si presenta a Sanremo Social con il brano “Nonostante tutto”, che diventa uno dei favoriti dalla critica e che Antonio presenta nel corso dell’estate in tour in diversi club e festival.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi