È online la Quarta edizione del bando CURA per l’assegnazione di 4 residenze interregionali per l’anno 2019

È online la Quarta edizione del bando CURA per l’assegnazione di 4 residenze interregionali per l’anno 2019

È online la Quarta edizione del bando CURA per l’assegnazione di 4 residenze interregionali per l’anno 2019 – Il progetto CURA quest’anno ampia la rete nazionale di collaborazione tra residenze italiane ed aumenta a 8 il numero di realtà che metteranno a disposizione i propri spazi dedicati alla creazione ed al sostegno dei progetti sin dagli arbori dell’idea artistica.

Residenza IDRA di Brescia è il capofila del progetto che coinvolge R.A.M.I. Residenza Artistica Multidisciplinare ILINXARIUM di Inzago in provincia di Milano,  Teatro Akropolis di Genova, PERIFERIE ARTISTICHE – Centro di Residenza Multidisciplinare della Regione Lazio / Settimo Cielo / Teatro di Arsoli, Teatri di Vita di Bologna, Elsinor Centro di Produzione Teatrale di Firenze, Residenza Multidisciplinare Arte Transitiva – diretta da Stalker Teatro a Torino, e Armunia-CapoTrave/Kilowatt Centro di Residenza della Toscana sono le realtà che promuovono il bandoal fine di mettere a disposizione al massimo quattro coppie di attraversamenti in residenza per altrettanti artisti o formazioni artistiche.

Tra le mille problematiche che vive il sistema della produzione artistica italiana non c’è solo una cronica mancanza di finanziamenti adeguati, ma anche una sempre maggiore impossibilità di prendersi cura del proprio lavoro, approfondendo la sua architettura, gli aspetti tecnici, le sfumature del pensiero.

Il progetto CURA intende fornire agli artisti le condizioni per poter approfondire il proprio lavoro in una prospettiva di apertura e di confronto con altri colleghi, tecnici provenienti da settori affini, critici ed operatori nonchè con i territori afferenti alle residenze. Lo scopo è quello di sollecitare il lavoro già in essere di un artista o compagnia attraverso il dialogo con “spettatori esperti e non” in modo da poter dare degli stimoli ai medesimi per approfondirlo.

Per partecipare alle selezioni del bando CURA è necessario presentare un lavoro già parzialmente strutturato ma ancora in fase di sviluppo e che, di conseguenza, non abbia ancora debuttato nella sua forma definitiva e non preveda di debuttare prima del periodo di residenza.

Per partecipare al bando gli artisti / compagnie devono compilare il form online (http://www.progettocura.it/bando/) entro e non oltre le ore 12.00 dell’8 febbraio 2019.

I materiali richiesti per la valutazione e la selezione dei progetti sono:

  • una presentazione del progetto che si intende sviluppare nel corso della residenza (MAX 2 cartelle);
  • una descrizione delle linee di sviluppo che si intendono dare al progetto e un’indicazione delle principali necessità o difficoltà incontrate o che si prevedono di incontrare nella fase di produzione (MAX 1 cartella);
  • una scheda tecnica del materiale richiesto;
  • l’elenco dettagliato di tutti i partner di progetto;
  • il link a una ripresa video di 10/15 minuti del lavoro che si intende sviluppare in residenza caricata su youtube o vimeo (riprese di servizio, prove o registrazioni di sala).

I risultati della selezione verranno comunicati entro il 15 marzo 2019 ai vincitori e successivamente pubblicati sul sito www.progettocura.it.

Le residenze potranno iniziare a partire da aprile 2019 fino a metà dicembre 2019, i calendari andranno concordati in base alle esigenze delle compagnie e alle disponibilità dei titolari.

CONTATTI

Per informazioni:

Residenza IDRA

030 291592 – 339 2968449

programmazione@residenzaidra.it

www.residenzaidra.it

www.progettocura.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi