Donatella Rettore con Caduta massi tour approda all’Estragon di Bologna

Donatella Rettore con Caduta massi tour approda all’Estragon di Bologna

Donatella Rettore con Caduta massi tour approda all’Estragon di Bologna – Venerdì 2 marzo l’Estragon di Bologna accoglie Donatella Rettore, recuperando così la data rinviata per neve lo scorso 3 febbraio.

 

Figura straordinariamente unica all’interno del panorama musicale italiano, Rettore porterà al rock club di Parco Nord il suo “Caduta massi tour”.

 

Sempre in anticipo sui tempi e sui temi della canzone leggera italiana, capace di cogliere ogni cambiamento di atmosfera e di tendenza, all’avanguardia nell’attenzione all’immagine e all’estetica, trasgressiva e poetica, Rettore ha sempre incarnato il meglio dell’energia rock al femminile. La scorsa estate ha pubblicato un nuovo album di inediti, “Caduta massi”, un disco rivelatorio fin dal titolo, che si riferisce alla caduta del desiderio, dei valori, della difficoltà nella comunicazione. La protagonista è un essere umano femminile che non ha paura di rivelare il suo disagio ma anche le sue gioie nell’affrontare l’esistenza e, in particolare, le varie fasi della vita, dall’adolescenza alla vecchiaia, fino alla morte… senza naturalmente dimenticare l’amore.

 

Sul palco dell’Estragon, accompagnata dalla sua band, Rettore presenterà naturalmente i brani tratti dal suo ultimo cd, ma non dimenticando di strizzare l’occhio al passato riproponendo i suoi più grandi successi entrati a pieno titolo nella storia della musica leggera italiana. Chi non ricorda le grandi hit anni ’80: “Splendido Splendente”, “Kobra”, “Lamette”?  Insomma: pronti a scatenarci con una serata ricca di energia!

 

L’appuntamento è per le ore 22.45 e l’ingresso al concerto costa 10 euro.

Al termine, la serata proseguirà con il Party anni ’80 animato dai PopPen Dj’s (ingresso ad offerta libera pro “Bologna Pride 2012”.)

 

Per informazioni: : 051 323490 (Estragon), www.estragon.it

 

 

BIOGRAFIA

 

Donatella Rettore, in arte solo Rettore, è sicuramente la cantautrice più interessante e originale della musica italiana e conta ben venti milioni di dischi venduti in Italia e nel mondo. Debutta nel 1974 al Festival di Sanremo con il brano “Capelli Sciolti” dopo aver girato l’Italia con la Nccp. Nel 1977 è ancora al Festival di Sanremo con la canzone politica ispirata alla rivoluzione spagnola “Oh Carmela”. Tra il 1976 e 1978 vende oltre 5 milioni di copie del suo disco “Lailolà” in Germania, dove insieme a Lucio Battisti viene chiamata a rappresentare la musica italiana. Dal 1979 in poi i suoi successi sono un susseguirsi di clamorosissime vendite e di numeri uno in classifica. Fra le sue hit ricordiamo “Splendido Splendente”, “Kobra”, “Lamette”, “Donatella”, “Io ho te”, “Kamikaze rock’n’roll suicide”. E proprio l’album contente “Kamikaze” vende solo in Giappone ben 2.000.000 di copie. A metà degli anni ’80 interpreta canzoni scritte per lei da Elthon Jhon tra cui le hit “This Time” e “Remember”. Dopo un periodo in cui si dedica al cinema e al teatro, Rettore torna a Sanremo nel 1994 con la struggente “Di notte specialmente” dove conquista un ottimo piazzamento. Nel 2000, per festeggiare i vent’anni di “Splendido Splendente”, esce una versione remix che in poco tempo raggiunge le 10.000 copie di vendita.

 

Estate 2003: Rettore esce con l’ep “Bastardo”, 4 brani in cui conferma uno stile sempre all’avanguardia, aperto alle tendenze più stravaganti, e in pochi giorni torna ad occupare le classifiche di vendita.

 

Un paio di importanti passaggi televisivi (Grande Fratello, La Fattoria) nel 2004, sono il preludio all’uscita del nuovo album di inediti di studio, intitolato “Figurine”, che avviene il 26 settembre 2005, a ben 11 anni dall’uscita del precedente “Incantesimi Notturni” (1994).

 

Il 2006 inizia alla grande per Rettore, a cui Antonello Morsillo dedica una mostra. Segue un tour dove propone i brani di “Figurine”, i successi di sempre e qualche chicca come “Estasi”. Questo ed altri brani faranno parte di “Magnifica”, triplo cd che esce all’inizio dell’estate.

 

Il 19 settembre 2008 è il momento di “Stralunata”, un cofanetto composto da due CD, che in trentasei brani ripercorrono la sua carriera, un DVD con le sue più significative apparizioni in tv e un piccolo album fotografico.

 

Il 10 maggio 2011 esce il nuovo album, il tredicesimo di inediti in carriera, dal titolo “Caduta massi”.

 

www.rettore.com

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi