Curare i nostri occhi con i rimedi naturali

Curare i nostri occhi con i rimedi naturali

Curare i nostri occhi con i rimedi naturali – Gli occhi sono una delle parti più delicate e più messe a dura prova a causa di prolungati periodi di tempo davanti a tv, computer e non ultimo gli smartphone e i tablet che a causa delle loro dimensioni fanno sforzare ancora di più gli occhi. Ma non solo, anche lo stress, le condizioni atmosferiche e l’ambiente condizionano tantissimo la salute di questa parte così importante del nostro corpo. Ma non sempre è utile utilizzare farmaci per curare eventuali problemi, spesso è meglio approfittare di quanto la natura offre per combattere i fastidi degli occhi. Ecco alcuni rimedi naturali per curarli senza l’utilizzo dei farmaci.

 

Per combattere ad esempi gli occhi stanchi e tesi un rimedio molto utile è la camomilla. Utilizzando la camomilla naturale (non quella solubile acquistata al supermercato!), non bollente e creando degli impacchi con batuffoli, poggiarli sugli occhi può dare un senso di sollievo e rilassamento molto piacevole. Lasciateli li per almeno 4-5 minuti, imbevendo l’ovatta continuamente nella camomilla.

 

Se, come spesso accade, al termine di una giornata fredda e ventilata vi trovate con gli occhi molto arrossati, un rimedio naturale da utilizzare è l’eufrasia, una pianta molto nota per le sue proprietà antisettiche ed antinfiammatorie. Basterà realizzare un infuso di eufrasia che si può preparare anche a casa o lo si acquista in erboristeria o in farmacia sotto forma di gocce oculari. Il sollievo sarà immediato e l’arrossamento andrà via in pochissimo tempo, ridando agli occhi la loro forza e la loro bellezza.

 

Un altro rimedio naturale per eliminare ad esempio le occhiaie e le borse sotto gli occhi, di cui ne parla il sito specializzato Consigli Benessere, è dato dall’applicazione di impacchi freddi. Prendendo del ghiaccio, messo dentro appositi contenitori, consentiranno di avere un ristoro immediato. Esistono in commercio anche maschere in gel che si tengono nel frigorifero e sfruttano il freddo per tonificare la zona contorno occhi in maniera eccellente.

 

Molte persone soffrono poi di un perenne stato di gonfiore degli occhi, che può durare pochi giorni ma anche alcune settimane. Spesso la causa può essere inspiegabile, spesso può essere riconducibile a problemi fisici collegati al fegato. Per ottenere un miglioramento, la medicina cinese, ad esempio, viene incontro a questa problematica indicando una dieta chiamata “detox” (consultabile anche su consiglibenessere.org) come un ottimo deterrente. Si tratta di un regime alimentare che va da un minimo di 3 ad un massimo di 7 giorni dove si alterna digiuno controllato ad alimenti purificanti che disintossica velocemente l’organismo e permette miglioramenti anche per gli occhi.

 

Infine per chi ha dimestichezza con le cure omeopatiche ci sono moltissime terapie che danno la possibilità di curare molti dei fastidi più comuni degli occhi, dalle occhiaie agli occhi rossi, finanche ai principi di congiuntivite. In ogni caso se i problemi dovessero diventare più importanti è sempre consigliabile avere un consulto dal proprio medico curante o se necessario farsi visitare da un esperto che saprà dare consigli per superare i problemi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi