Cotton Club di Roma, la programmazione dal 27 al 31 marzo 2019

Cotton Club di Roma, la programmazione dal 27 al 31 marzo 2019

Cotton Club di Roma, la programmazione dal 27 al 31 marzo 2019

MERCOLEDI’ 27 MARZO 2019

SAINT LOUIS NIGHT

COTTON NIGHT TALES

 Le band di giovani artisti del Saint Louis approdano al Cotton Club in una serata tutta dedicata al Jazz. Saliranno sul palco i gruppi coordinati dal Maestro Cristiano Mastroianni e i Domino’s Cole, band emergente che si esibirà in una rivisitazione dei più celebri brani del celeberrimo compositore americano Cole Porter.

Inizio concerto ore 21:00

Ingresso 10€

Line up

CRISTIANO MASTROIANNI  CHITARRA

Annapurna Devi Barnes – Voce

Maya Pong Rasmussen – Voce

Ege Akyildiz – Chitarra

Andrea Boccale – Piano

Enrico Laudato – Basso

Bora Kanit – Batteria

Federico Fierro – Voce

Ege Akyildiz – Chitarra

Pietro Intotaro – Piano

Alessandro Loggia – Basso

Giovanni Lafavia – Batteria

Domino Spada – Voce

Massimiliano Biondi – Chitarra

Emanuele Bono – Piano

Alessandro Loggia – Basso

Francesco Angiolini – Batteria

 GIOVEDI’ 28 MARZO 2019

BEVO SOLO ROCK’N ROLL PRESENTA

FOUR VEGAS

Il nuovo appuntamento del giovedì: una serata vintage e divertente all’insegna del Rock’n Roll. Diretta dalla frizzante Lalla Hop, la serata ci riporterà negli anni 50 grazie ai nostri gruppi live così coinvolgente da fare ballare i più timidi. Il live di Giovedì 28 marzo 2019 è con i FOUR VEGAS

FOUR VEGAS è la band che indelebilmente e definitivamente vi farà rivivere le magiche ed indimenticabili atmosfere degli anni 50 e 60 con un repertorio che lascerà pieno spazio alle emozioni ed ai ricordi facendo rimanere gli spettatori senza fiato grazie ad uno show con un repertorio adatto a tutte le età. Verrete catapultati indietro nel tempo in viaggio nella storia e nel costume di uno dei periodi più belli, spensierati e musicalmente fervidi che ha favorito la nascita del Rock and Roll, del Twist e del Beat.

Attiva dal 1999 la band FOUR VEGAS è apparsa in molte trasmissioni televisive su RAI UNO, RAI DUE, RAI 3, CANALE 5, ITALIA 1, RAI INTERNATIONAL e SkyVivo canale 109. Ha partecipato ad importanti festival di caratura mondiale come UMBRIA JAZZ (4 edizioni) ed hanno all’attivo 4 CD di cui uno composto da brani originali in italiano. GREASE PARTY è il nome del loro travolgente show basato sull’interazione con il pubblico e l’esecuzione di divertenti gag e che prevede anche brani tratti da colonne sonore cult come GREASE, HAPPY DAYS, THE BLUES BROTHERS, FOOTLOOSE.

Il repertorio spazia dal Rock and Roll al Twist, dal Country alle dolci ballads fino ai grandi classici italiani degli anni 60. Elvis Presley, the Beatles, Dean Martin, Jerry Lee Lewis, Chuck Berry, Beach Boys, Ray Charles sono solo alcuni degli artisti stranieri dai quali la band attinge a piene mani per il suo repertorio al fulmicotone, senza dimenticare i nostri Adriano Celentano, the Rockes, Mal, Gianni Morandi, Rita Pavone, Caterina Caselli e molti altri.

Nel 2008 è stato pubblicato il cd VIVA FOUR VEGAS presentato da MAURIZIO COSTANZO su CANALE 5 e da DARIO SALVATORI nella trasmissione RAI “Radio Scrigno” in onda su RADIO UNO. Nel 2010 è uscito il secondo cd GLI ORIGINALI composto da 12 canzoni in italiano scritte dai Four Vegas e trasmesso da molte radio in tutta Italia. Nel 2011 è uscito il terzo cd I SOLITI FOUR VEGAS, una raccolta di 18 grandi successi di Rock and Roll. Nel 2014 è uscito il quarto cd GREATEST HITS, 20 grandi successi scelti in base alla richieste dei loro fans.

Prezzo special del BEVO SOLO ROCK’N ROLL:

CONCERTO + COCKTAIL 10€

CONCERTO + COCKTAIL + TAPAS 12€

Inizio concerto ore 22:00

 LINE-UP

Al Bianchi, Voce

Valerio Bulzoni, Tastiera – Voce

Fabio Taddeo, Chitarra

Manuel Mele, Basso – Voce

Gino Ferrara, Batteria

 VENERDI’ 29 MARZO

EMANUELE URSO “THE KING OF SWING” SEPTET

DOPPIO CONCERTO

Emanuele Urso “The King of Swing” è il protagonista e il mattatore delle notti swing di Roma . Tra l’omaggio a Benny Goodman e Gene Krupa, Emanuele Urso è un fantastico batterista, un raffinato clarinettista e un direttore d’orchestra eccellente, in grado di ricreare perfettamente, in uno sforzo filologico non comune, le atmosfere della swing era e delle dance hall degli anni 40. Gli arrangiamenti originali di Benny Goodman, Glenn Miller e Fletcher Henderson sono studiati, e ristudiati e poi riproposti in un concerto dal vivo che prima di essere un vero e proprio show sembra aprire una porta spazio-temporale per rituffarci direttamente nel periodo forse più brillante ed entusiasmante del ‘900.

 ORE 21.30 AMAZING EARLY SHOW

ORE 00.30 THE LATE NIGHT SMOCKING SESSION in questa sessione consentito fumare dentro al locale

ORE 21.30 INGRESSO 10 €

ORE 00.30 INGRESSO 5 €

Line-up

Emanuele Urso, Clarinetto/Batteria

Giovanni Cicchirillo, Batteria

Lorenzo Soriano, Tromba

Adriano Urso, Piano

Stefano Napoli, Contrabbasso

Stefano Di Grigoli, Sax

Fabrizio Guarino, Chitarra

SABATO 30 MARZO 2019

ADIKA PONGO

 Gli Adika Pongo si sono formati a Roma nel 1993 dalla volontà di Niccolò Fabi, Lorenzo Salvatori, Aidan Zammit, Leonardo D’Angelo e Alessandro e Eleonora Benedetti. Nasceva come cover band e si è subito imposta all’attenzione del pubblico romano per la grinta dimostrata dall’allora giovanissimo Niccolò Fabi. Con una media di un centinaio di date l’anno si sono prefissati il compito di portare in giro in Italia e in Europa, quella che viene chiamata “Soul Disco” e che era suonata da band come gli Chic, gli Earth Wind & Fire, le Sisters Sledge e la Kool & The Gang. Un vero “Tribute to The Disco” atto a creare un gioco fatto di buona musica e tanta energia condivisa con il pubblico. Una serata imperdibile, tra brani originali e omaggio a grandi band, in cui sarà impossibile restare seduti.

Inizio concerto ore 22:30

Ingresso 10 €

Line-up

Francesca Silvy, Voce

Costantino Ladisa, Sax

Alessandro Benedetti, Basso

Alessio Scialo’, Tastiere

Andrea Merli, Batteria

Alberto Lombardi, Chitarra

Pablo Enrique Olivier, Percussioni

SABATO 31 MARZO 2019

IALSAXOPHONE ENSEMBLE

DIRETTO DA GIANNI ODDI

 Serata dedicata ad Anonello Vannucchi e Bewerly Lewis. Ialsaxophone Ensemble, è un grande laboratorio di ricerca musicale afroamericana composto da musicisti provenienti da varie aree artistiche della scena musicale romana. Si riunisce tutte le settimane sotto la guida di Gianni Oddi storico saxofonista dell’Orchestra di Musica Leggera della Rai per approfondire e sperimentare nuove partiture e per affinare vari aspetti solistici ed interpretativi della storia del jazz e non solo.

Ha già partecipato a concerti e rassegne importanti come: Festa della Danza Teatro Greco, Concerto per 100 Sax di Salvatore Sciarrino alla Galleria Nazionale di Arte Moderna, Concerti Jazz al Teatro dei Dioscuri, Teatro Tirso, Teatro dei Servi, Auditorium della Discoteca di Stato, Be-Bop Jazz Club, Teatro Il Cantiere, Teatro Le Salette, Music Inn Jazz Club, Jazz on the River “Barcone Sul Tevere”. La serata sarà illuminata dalla presenza di due pietre miliari della storia del jazz: Antonello Vannucchi e Cicci Santucci, artisti che hanno scritto da decenni la storia del jazz internazionale.

Il programma del concerto, prevede musiche della storia del jazz tra le più importanti scritte da: Dizzy Gillespie, Charlie Parker, Joe Zawinul, Jimmy Giuffrè, Marco Tiso, Adriano Piva, Gianni Oddi, Pino Iodice, Tito Puente. Proiezioni delle opere Jazz di Sandro Perelli

GIANNI ODDI: Figlio d’arte (il padre è mandolinista), compie gli studi al Conservatorio Niccolò Paganini di Genova, in cui si diploma in pianoforte e fisarmonica nel 1968; già da studente però inizia a suonare in complessi jazz cittadini il sassofono, che diventa in breve il suo strumento preferito. Si trasferisce poi a Roma e nel 1970 entra alla RCA Italiana come session-man, suonando con tutti i principali artisti dell’etichetta (da Domenico Modugno a Claudio Baglioni, da Mia Martini a Lucio Dalla. Nel 1972 entra nella Big Band del Maestro Enrico Simonetti, insieme tra gli altri al trombettista Michele Lacerenza, al sassofonista Sal Genovese, al bassista Maurizio Majoranaed al percussionista brasiliano Mandrake, effettuando alcuni concerti; il cd tratto da questi spettacoli verrà pubblicato solo nel 2006 nella serie Via Asiago 10. Sua è anche la sigla del TG2 dal 1983 al 1987. Nel 1973 pubblica un album strumentale, con alcune canzoni molto note riarrangiate, tra cui La collina dei ciliegi di Lucio Battisti e My Love di Paul Mc Cartney, primo di una serie di dischi in cui reincide successi del momento con alcuni inediti di sua composizione. Nella seconda metà degli anni ’70 diventa primo sax alto dell’Orchestra di Musica Leggera della RAI di Roma, tralasciando sempre più l’attività di session man; diventa inoltre sassofono solista per Ennio Morricone. Si è anche dedicato alla composizione di colonne sonore, tra cui per Mondo di notte oggi (1976).

Inizio concerto ore 21:30

Ingresso 10 euro

 Line-up

Gianni Oddi  Sax

Stefano Napoli  Contrabbasso

Massimiliano Di Cristofaro  Batteria

Marina Acerra  Sax

Stefano Angeloni  Sax

Mario Biondi  Sax

Carla De Virgilio  Sax

Giorgio Guarini  Sax

Anna Impellizzeri  Sax Baritono

Marco Macor  Sax

Lino Pasqualetti  Sax

Massimiliano Perugini  Sax

Adriano Piva  Sax

Paolo Piva  Sax

Tiziano Liburdi  Sax

Luigi Martini  Sax

Sandro Perelli  Sax

Maria Grazia Lanzafame  Sax

COTTON CLUB

LA PROGRAMMAZIONE

DAL 27 AL 31 MARZO 2019

Ogni giovedì – Bevo Solo Rock’n Roll

Ogni venerdì – di scena Emanuele Urso The King of Swing

Cotton Club

Via Bellinzona 2

info@cottonclubroma.it

Info e prenotazioni

+390685352527

+393490709468

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi