Comunque sia… di Fabrizio Bai Trio

Comunque sia… di Fabrizio Bai Trio

Comunque sia… di Fabrizio Bai Trio – Prodotto da Dodicilune, distribuito in Italia e all’estero da Ird e nei migliori store on line da Believe Digital, sabato 14 settembre esce “Comunque sia…” del Fabrizio Bai Trio. Il musicista toscano (chitarra classica sette corde e cori), nelle sue sette composizioni originali, è affiancato da Raffaele Toninelli (contrabbasso, cori) ed Emanuele Pellegrini (batteria, percussioni, cori). Il disco sarà presentato ufficialmente, nel giorno dell’uscita (sabato 14 settembre – ore 18:30) nel Piccolo Auditorium San Rocco di Marina di Grosseto.

Le sonorità sono quelle tipiche della musica latina, con forti contaminazioni mediterranee, in particolare nell’arabeggiante brano di chiusura “Argis”. Tutto l’album vuole però raccontare un percorso ormai intrapreso da più di dieci anni da questo trio di musicisti dalle svariate esperienze artistiche, che “Comunque sia…” si ritrovano ogni tanto insieme per produrre musica e coltivare esperienze di vita comuni. Nei brani c’è uno spaccato di tutto ciò che gli artisti hanno vissuto in questi anni. In “Maracatù (Quebecoise)”, Pellegrini mette in mostra alcune delle sue conoscenze su strumenti a percussione tipicamente carioca (come il berimabo o la kalimba e il ritmo di Maracatù) apprese grazie a collaborazioni con artisti brasiliani. Toninelli invece tocca con le sue corde temi scaturiti dalle sue continue collaborazioni con artisti internazionali della scena jazzistica come nel solo della title track, tipica ballad swing ma dai colori e toni più sud americani. Si approda comunque anche sulle sponde del tango con il brano “Milonga d’autunno”. Fabrizio Bai usa toni caldi per “dipingere” armonie e per regalare colonne sonore ai quadri immaginari realizzati da queste sette tracce. Non mancano comunque anche sperimentazioni come nel brano “Diminuito”, totalmente scritto con accordi diminuiti e semidiminuiti e con un piccolo omaggio al compositore Villa Lobos. Un disco consigliato a chi ama viaggiare con la fantasia e si vuole tuffare nella dimensione più passionale della musica latina.

L’etichetta Dodicilune, fondata e guidata da Gabriele Rampino (direttore artistico) e Maurizio Bizzochetti (label manager) è attiva dal 1996 e dispone di un catalogo di oltre 250 produzioni di artisti italiani e stranieri. Distribuiti nei negozi in Italia e all’estero da IRD, i dischi Dodicilune possono essere acquistati anche online, ascoltati e scaricati su una cinquantina tra le maggiori piattaforme del mondo grazie a Believe Digital.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi