Christian Wallumrød Ensemble sotto dei riflettori della Casa del Jazz di Roma

Christian Wallumrød Ensemble sotto dei riflettori della Casa del Jazz di Roma

Mercoledì 4 marzo, la Casa del Jazz, in collaborazione con la Reale Ambasciata di Norvegia, presenta il Christian Wallumrød Ensemble, composto da Christian Wallumrød piano, harmonium, Eivind Lønning tromba, Espen Reinertsen sax tenore,Tove Törngren violoncello. Per Oddvar Johansen batteria e vibrafono. L’ensemble di Christian Wallumrød continua ad evolvere con “Outstairs”(Ecm) nel suo modo idiosincratico. Oramai la sua firma musicale è immediatamente riconoscibile. Nessuno scrive brani come questi – musica da camera multidimensionale ispirata dalle sonorità del folk norvegese e della musica sacra, influenzata dalla musica antica e dall’avanguardia post-Cage. Questa volta, i membri dell’ensemble condividono gli arrangiamenti tra di loro, rendendo la musica ancor più organica e flessibile favorendo l’emergere di nuove sonorità.

Sempre mercoledì 4 marzo alle 19,30, alla Casa del Jazz (ingresso gratuito), Pino Saulo incontra Luca Vitali, autore de “Il Suono del Nord – La Norvegia protagonista della scena jazz Europea” (Auditorium Edizioni), prefazione di Paolo Fresu, introduzione di Fiona Talkington (BBC Radio3) e Jan Granlie (Jazznytt), la prima opera monografica dedicata alla scena jazzistica norvegese.

 

Casa del Jazz: viale di Porta Ardeatina, 55

Info: 06/704731

Ingresso 10 euro

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi