Chiara Ragnini duetta con Geddo nel videoclip de Il Post Amore

Chiara Ragnini duetta con Geddo nel videoclip de Il Post Amore

Chiara Ragnini duetta con Geddo nel videoclip de Il Post Amore – Oltre mille visualizzazioni in un giorno solo per il videoclip de “Il Post Amore”, nuovo singolo del cantautore ingauno Davide Geddo e che vede la collaborazione canora della cantautrice ligure Chiara Ragnini, in un duetto dall’anima soul trascinante e coinvolgente.

Fra litigi e pene d’amore, scontri da boxeur, inseguimenti e fughe da famelici zombie, i due raccontano con ironia gli inconvenienti della fine di un rapporto di coppia, divertendo, divertiti, il pubblico e gli ascoltatori. La clip ha visto coinvolti i ragazzi dello staff del Su La Testa! Festival di Albenga e la band di Geddo al completo (Paolo Magnani, Matteo Ferrando, Dario La Forgia, Maurizio De Palo) ed è ambientata fra Albenga e Alassio, offrendo uno splendido scorcio della riviera ponentina ligure.

Alla regia troviamo il giovane Gabriele Lupo, già dietro la macchina da presa dei fortunati clip di Zibba (Senza Pensare all’Estate e la sanremese Senza di te).

Il video de Il Post Amore, tratto dall’album Non sono mai stato qui (Tomato/CNI), è visionabile qui:

Regia e montaggio: Gabriele Lupo
Script: Davide Geddo
Location: Camping Delfino, Ristorante Lì a Delfino, Palestra Kombatteam, Bar Ristorante Tre Mori Alassio
Diffusione: L’Altoparlante

Dicono di Geddo:

ROCKERILLA… La sua abilità è quella di sviscerare la composizione. Un artista eclettico e molto preparato, un lavoro apprezzabile!
CAUSA ED EFFETTO … Un disco da ascoltare e riascoltare, che accompagna, emoziona, sussurra, grida. Ubriaca.
SHAKE … Un disco vitale, un autore che ha trasporto e tanta intensità, una penna affilata e una voce versatile.
NET 1 NEWS … Artista che costruisce i suoi testi in modo ordinato, poetico e originale. Approvato.
MUSIC ON TNT… Diversificazione di linguaggi, sonorità e ritmi imponderabili, minimalismi, trovate, teatralizzanti spoken word e approcci popular.
BLOGFOLK…Ironia, rabbia, passioni ed emozioni, si riflettono così musica dando vita a spaccati che spaziano dal teatro canzone alla canzone d’autore.
THE WEBZINE … Appartiene ad un estro creativo di natura intimistica che volge il suo sguardo all’arte bohemièn così come a certi romanzi satirici e fumettistici.
ROCKAMBULA… Cantautore d’alta scuola: un disco ampio, strutturato, sfaccettato che è praticamente un’enciclopedia del migliore cantautorato italiano.
MUSICZOOM… Condensa 50 anni di storia della musica cantautorale italiana in un album poliedrico dal punto di vista musicale
TERAPIE MUSICALI … Fossero anche solo canzonette, si può forse fare finta di niente davanti a un gioiello di questa caratura?!?
KD COBAIN … Non ha mai una caduta di tono, tante piccole tessere di un mosaico che ammalia e affascina. Una bella ventata di aria fresca!
MUSICA MAG… Ha il non indifferente merito di saper traslare la dimensione narrativa facendone canzoni.
ANDERGROUND Un disco veramente completo: intelligente, divertente, emozionante e stimolante, generoso e appassionato. Un viaggio entusiasmante e coinvolgente che sicuramente non vi lascerà indifferenti.
MUSICLIKE… Bravo nell’aprire il ventaglio cromatico e stilistico che, unito all’apprezzabile urgenza di raccontarsi con verità, risulta il vero punto di forza del disco.
LA MUSICA ROCK …Il cantautorato attuale che spesso si propone ripetitivo e basato su ritmi e ritornelli senza contenuto? Non è questo il caso!
MUSICA MEDITERRANEO … L’album è costruito su un rock cantautoriale positivo, solare da fischiettare mentre si passeggia
INDIESPONENTE … Album con le radici saldamente piantate nella tradizione cantautoriale, ma allo stesso tempo vario, eclettico e multiforme.

www.chiararagnini.it

Chiara Ragnini

Chiara Ragnini, genovese, cantautrice.

Dopo il liceo classico si laurea specialistica in Informatica con il massimo dei voti. Si dedica allo studio della chitarra classica ed acustica e del canto con differenti insegnanti della sua città e compone testi e musica dall’adolescenza; partecipa, negli anni, a numerosi workshop e masterclass sulla tecnica vocale e sulla composizione e scrittura di canzoni (Paola Folli, Saverio Grandi, Franco Fasano, Alberto Salerno, Carl Anderson).

Particolarmente apprezzata dalla critica, è ritenuta fra le nuove proposte più interessanti del panorama musicale nazionale.

E’ vincitrice di InediTO – Premio Colline di Torino 2014 nella categoria Testo Canzone, con la canzone Colpo di Pistola. Nell’estate 2011 autoproduce Il Giardino di Rose, disco che raccoglie dieci canzoni di sua composizione in italiano e dal viene estratto il primo fortunato singolo, Gli Scoiattoli nel Bosco, con il vince il Premio Donida 2011 e un contratto editoriale con Universal Music Publishing.

A novembre 2012 è stata ospite in diretta nazionale negli studi milanesi di RTL 102.5 in qualità di vincitrice del progetto Wilkinson Sound. Nell’autunno 2013 la sua Il Giardino di Rose viene pubblicata della compilation del Club Tenco e Ala Bianca “Siamo in Tenco”, dedicata alle nuove proposte di canzone d’autore che hanno partecipato agli eventi del Club nel biennio 2011/12; viene inoltre coinvolta dallo scrittore e giornalista Michele Monina per la seconda edizione del progetto Anatomia Femminile 2.0.

E’ vincitrice di numerosi riconoscimenti (InediTO – Premio Colline di Torino 2014, Premio Donida 2011, Wilkinson Sound RTL 102.5, The Place Lab, Targa Siae Biella Festival) ed il suo progetto musicale è stato più volte insignito di premi e targhe di riconoscimento al suo valore. Con le sue canzoni ha ottenuto ottimi consensi da pubblico e critica e numerosi passaggi radiofonici e televisivi (Roxy Bar di Red Ronnie, TG1 Note  su RaiUno, U Zone su Mediaset Italia2, Suoni d’Estate e Demo su Radio 1 Rai, Speciale Premio Lunezia su RAI Scuola).

Ha avuto l’onore di suonare, restaurata dopo 40 anni, la chitarra di Luigi Tenco al Restauro in Festival, grazie alla disponibilità di Pepi Morgia, direttore artistico della rassegna. Nel 2011 Pepi Morgia e la Redazione di Sanremonews, quotidiano ligure, le conferiscono il Premio per la Cultura e lo Spettacolo come riconoscimento al valore del suo progetto musicale.

Un’intensa attività live la porta a condividere le sue composizioni in tutta Italia e a partecipare a numerose rassegne e festival musicali fra Piemonte, Lombardia, Lazio, Veneto, Liguria ed Emilia Romagna (Premio Tenco, Premio Lunezia, L’Onda Rosa del MEI Supersound, _reset Festival, Su La Testa!, Acoustic Guitar Meeting, SanremOFF, Casa Sanremo, Premio Bindi, Festival del Piave), calcando palchi e luoghi importanti fra cui il prestigioso The Place di Roma.

Nel 2011 è fra i 40 finalisti di Area Sanremo e fra i vincitori del progetto AscoltAutori, curato da Franco Zanetti e Universal Music Publishing; nel 2010 è la vincitrice del Premio Miglior Autore ai Sanremo Music Awards, della rassegna Radar Talent Interceptor(La Stampa), con cui ottiene una settimana di perfezionamento musicale con compositori, autori e giornalisti (M. Cotto, F. Zanetti, F.Fasano, A. Salerno) e del Premio Sergio Endrigo – Targa Siae al Biella Festivaldedicato alle nuove proposte autorali.

Nel 2012 il suo progetto musicale viene insignito di numerose targhe di riconoscimento:Premio Miglior Autore al Festival del Piave, Targa di Riconoscimento al Premio Musicale Città di Ventimiglia e alFuorimetrica Festival al valore artistico delle sue canzoni.

Ha condiviso il palco con Yo Yo Mundi, Povia, Andy, Mauro Ermanno Giovanardi, Chiara Canzian, Tricarico, Irene Fornaciari, Francesco Baccini, Jimmy Fontana, Wilma Goich, Ron e Mario Lavezzi.

Attualmente è in tour per portare alle orecchie del pubblico le sue nuove composizioni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi