Charity Café di Roma, la programmazione dal 23 al 27 aprile 2019

Charity Café di Roma, la programmazione dal 23 al 27 aprile 2019

Charity Café di Roma, la programmazione dal 23 al 27 aprile 2019

MARTEDI’ 23 APRILE h 21:00

ANDY’S CORNER

Classic Rock, Blues, Soul, Folk…

Andrea Angelini, in arte Andy’s Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei ‘60s e’70s, ma non solo…

Andrea Angelini, Voce, Chitarra & Armonica

MERCOLEDI’ 24 APRILE h 22:00

BLUES JAM & FRIENDS

BREEZY RODIO TRIO

Breezy Rodio, Voce & Chitarra

David Pintaldi, Basso

Luciano Micheli, Batteria

Tutti i BluesMan e le BluesWoman sono invitati a salire sul palco del Charity

GIOVEDI’ 25 APRILE h 22:00

RADICAL GIPSY feat. LUCA VELOTTI

Jazz Voice

I Radical Gipsy, si sono formati a Roma nel 2012, con un preciso orientamento verso le sonorità del jazz manouche tradizionale inaugurato da Django Reinhardt. Il loro percorso si è sviluppato tra i Club romani e i Festival (Roma Jazz Festival, Atina Jazz Festival, Anagni Jazz Festival, Time in Jazz, ecc), con importanti collaborazioni tra cui spicca quella con il fisarmonicista francese Ludovic Beier e il violinista Florin Niculescu. In quest’occasione saranno in quartetto con il grande clarinettista Luca Velotti, special guest d’eccezione.

Line-up

Daniele Gai, Chitarra & Voce

Gabriele Giovannini, Chitarra Solista

Giulio Ciani, Contrabbasso

Special Guest Luca Velotti, Clarinetto

VENERDI’ 26 APRILE h 22:00

BUTTERFLY

Jazz Night

BUTTERFLY è l’evoluzione di un precedente progetto, il Bruno Marinucci Trio, attraverso cui i tre musicisti hanno iniziato a confrontarsi con un repertorio di brani originali. Nel dicembre 2009 infatti viene realizzato l’album “Nal Tarahara”, edito da Rai Trade e Videoradio, composto interamente da brani scritti da Bruno Marinucci e che vede la partecipazione di Bill Evans al sax e Randy Brecker alla tromba. In seguito il gruppo ha svolto un’intensa attivita` concertistica in vari club e festival, collaborando, tra gli altri, con il sassofonista americano Seamus Blake, al Deltablues Festival di Rovigo del 2011.

E` proprio l’intensa attivita` live a far maturare nel trio una nuova consapevolezza linguistica e di interazione musicale che fa venire alla luce butterfly, un’entita` a tre poli, senza un leader, che nell’album “vertigo treatment” presenta quindi nuove composizioni del chitarrista Bruno Marinucci e del bassista Pierpaolo Ranieri. Il trio decide di registrare il lavoro in totale autonomia, per favorire una maggiore liberta` espressiva e temporale, presso lo studio di registrazione del batterista Marco Rovinelli. Il risultato e` un disco che rispecchia le tre anime dei musicisti, caratterizzate da una curiosita` verso forme linguistiche sempre nuove, che soprattutto rifuggano etichette stilistiche. “vertigo treatment” e` pertanto un disco che vive di assoluta spontaneita`, spiccata contaminazione stilistica e commistione delle diverse influenze musicali dei tre musicisti.

Line-up

Bruno Marinucci, Chitarra

Pierpaolo Ranieri, Basso

Marco Rovinelli, Batteria

SABATO 27 APRILE h 22:00 

ManConBlues Quartet

Blues Nght

I ManCon Blues si presentano in formazione ampliata, questa volta nella versione quartetto ripropongono il loro repertorio di blues tradizionali, grandi classici e brani originali.

Line-up

Marcello Convertini, Voce & Chitarra

Max Manganelli, Armonica

Marco Meucci, Piano

Mimmo Antonini, Batteria

CHARITY CAFÉ

LA PROGRAMMAZIONE 

DAL 23 al 27 APRILE 2019

Via Panisperna 68

Inizio concerti ore 22:00

Ingresso 8 euro con prima consumazione

Ogni Domenica 

concerto e aperitivo con open buffet ore 18:30

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi