Carroponte, tutti gli eventi della settimana dal 16 al 24 luglio

Carroponte, tutti gli eventi della settimana dal 16 al 24 luglio

Carroponte, tutti gli eventi della settimana dal 16 al 24 luglio – Di seguito gli appuntamenti segnalati in calendario

16 luglio – THE WHITE BUFFALO

17 luglio – A$AP ROCKY + OCTAVIAN

19 luglio – “FEBBRE A 90”

20 luglio – THE DARKNESS

21 luglio – NEW YORK SKA JAZZ ENSEMBLE

24 luglio – GRUPO COMPAY SEGUNDO DE BUENA VISTA SOCIAL CLUB

 

16 luglio

THE WHITE BUFFALO

The White Buffalo, dopo aver ipnotizzato tutti al Circolo Magnolia lo scorso anno, torna a emozionare il pubblico italiano. Jake Smith e la sua band saranno martedì 16 luglio al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI).

The White Buffalo, con la voce oscura e vibrante di Jake Smith, sarà in Italia reduce dal successo del suo ultimo album Darkest Darks, Lightest Light. Un disco che nasce da una reale urgenza interiore, dalla necessità di esprimersi. Jake, che si nutre intensamente delle sue più grandi doti cantautorali e della sua incredibile voce, segna con questo album un momento di rottura: l’artista decide infatti di registrare quasi senza alcuna musica già composta, solo qualche idea in testa e tutto il suo grande istinto. Il risultato è un album denso di contrasti che si snocciola in 10 tracce così ricche da risultare per la band una ricca collezione dal punto di vista stilistico.

Country, blues, rock’n’roll e soul nell’unica voce di un artista puro, definito da molti come la versione intimista di Eddie Vedder e Bruce Springteen, in grado di raccontare miti, storie di delinquenti, ubriaconi e reduci di guerra senza mai perdere un briciolo di intensità. The White Buffalo nel corso del tempo si è guadagnato non solo l’apprezzamento del pubblico, ma anche il riconoscimento della critica attraverso la sua musica autentica e reinterpretazioni di grandi classici della musica tra cui House of The Rising Sun. Le composizioni di Smith sono state scelte anche come colonne sonore e sono state inserite in serie televisive tra le quali Sons of Anarchy, Californication e The Punisher.

Ingresso: 23,00€ + diritti di prevendita; 28,00€ in cassa la sera del concerto

Biglietti disponibili su TicketOne: https://www.ticketone.it/biglietti.html?affiliate=ITT&doc=artistPages%2Ftickets&fun=artist&action=tickets&erid=2389985&includeOnlybookable=false&x10=1&x11=the white

Biglietti disponibili su MailTicket: https://www.mailticket.it/evento/20643?fbclid=IwAR3p1YiWpMG09C2Ac7BBhIW-gN6ZG6uGPEH9aia6ifahtld9vpD1E8sHLjk

Orario: 21:00 – 23:30

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/547408552408708/

17 luglio

A$AP ROCKY con OCTAVIAN

RADAR concerti porta per la prima volta in Italia A$AP Rocky, il concerto va sold out in pochi minuti ed è inutile aggiungere che sarà l’evento hip hop dell’anno.

Il rapper newyorkese, simbolo della scena hip hop della generazione contemporanea, sarà al Carroponte per un’unica data targata #MusicIsMyRadar, la rassegna che ridisegnerà Milano come Giungla Urbana.

Rapper, modello e produttore discografico statunitense, simbolo della scena hip hop della generazione contemporanea, A$AP ROCKY ha sperimentato suoni e idee creando un personale universo sonoro dove assesta colpi al sistema mainstream, grazie all’utilizzo di sonorità che raramente si sentono nell’hip hop. Dopo due album che hanno debuttato direttamente al #1 della Billboard 200 chart e dopo le collaborazioni con Lana Del Rey, Rihanna, Selena Gomez, Alicia Keys, Thirty Seconds to Mars, l’ultimo album, “Testing”, porta suoni psichedelici all’interno del suo hip hop intimo e oscuro.

Lo special guest è OCTAVIAN, giovanissimo rapper francese di origini angolane (e base a Londra), che col mixtape di debutto “Spaceman” del 2018 si è immediatamente segnalato come una delle promesse più interessanti della scena internazionale, apprezzato persino da un mito come Drake. Vincitore del premio “BBC Sound Of 2019”, Octavian porta sul palco la sua energia festaiola ben sostenuta da una cassa dritta, sonorità house e uk-garage mescolate a tracce inequivocabilmente trap e a influenze afro-beat, e un flow plasmato da un uso della voce che richiama la dancehall.

Ingresso: 35,00€ + diritti di prevendita

Biglietti su TicketOne e TicketMaster esauriti.

Orario: 18:00 – 00:00

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/316349279232995/

19 luglio

FEBBRE A 90

Per la prima volta arriva al Carroponte Febbre a 90: la festa dedicata alla musica, allo stilo e alle icone che hanno segnato gli anni 90.

Per chi c’era, per chi non c’era, il Carroponte propone un party dedicato ai mitici anni 90, la musica, gli stili, i simboli che hanno segnato un decennio. Per il quarto anno consecutivo in tour in tutta Italia, “FEBBRE A 90” è diventato un punto di riferimento per tutti gli amanti di quel mitico decennio. Se anche a te il walkman con la cassetta dei Blur saltava sempre, se sognavi di vivere in hotel come Dylan di Beverly Hills, se facevi i filmini come Dawson, se volevi cantare a petto nudo sotto la pioggia con un montone addosso come i Take That, allora sei nel posto giusto! Anche se la mamma preoccupata ti dice: “Vattene a Bel Air!“

Durante la serata gireranno i dischi di ARTICOLO 31, SPICE GIRLS, 883, GIGI DAG, ALEXIA, SCATMAN, PREZIOSO, BACKSTREET BOYS, EIFFEL 65, LUNAPOP, CORONA, RCKY MARTIN, BLINK 182, AQUA, BRITNEY SPEARS, 5IVE, WILLY IL PRINCIPE DI BEL AIR e molti altri.

È possibile ascoltare la playlist ufficiale al seguente link: https://open.spotify.com/playlist/7bvQRBR6qmwH8IzOgOQcK3?fbclid=IwAR0QZKU7ly6Rd0C2ci2YJCWHHU0Pmwmb8iYgQTH160uhTA60O4sluAd7TZs&si=fHXZAUaUQkeV-4OuQH5-Tg

Ci saranno caramelle 90’s in regalo all’ingresso, maschere 90’s in regalo al corner foto e t-shirt special edition di Febbre a 90 in regalo dalla consolle.

Sarà possibile stampare foto ricordo della serata in un apposito selfie corner all’interno del locale.

Ingresso: 5,00€ + diritti di prevendita

Biglietti disponibili su Mailticket: https://www.mailticket.it/manifestazione/ID27?fbclid=IwAR3n30_DAQKs6CywWXA-xWLiemk6a8gQ3glL-9CPqMmA_I1HAsZBSCRArvE

Orario: 19:00 – 02:00

Inizio spettacolo: 20:00

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/691370194648651/

21 luglio

NEW YORK SKA-JAZZ ENSEMBLE

Le migliori tradizioni sono quelle che si rinnovano. Quest’estate torna il tour del New York Ska-Jazz Ensemble: il vulcanico collettivo statunitense sarà in Italia il prossimo luglio per una serie di date, di cui le prime tre sono già annunciate (Roma, Milano, Udine).

NEW YORK SKA-JAZZ ENSEMBLE è un progetto creativo dallo stile unico. Un insieme di musicisti eterogenei che non perde occasione per tornare ad esibirsi dal vivo, attività che negli anni non sembra stancarli. Per capire le potenzialità di questo insieme di musicisti, basterebbe dire che i suoi componenti provengono da band come Toasters, Scofflaws e Skatalites. Multiculturali, aperti, con un sound che spazia dallo ska al reggae, dalla dance hall al rocksteady, il New York Ska-Jazz Ensemble è da sempre la colonna sonora ideale per una serata di festa e allegria.

Ritmi incalzanti a cui è difficile sottrarsi, sanno contagiare il pubblico con la loro incredibile energia e ogni volta soddisfano le aspettative, portando sui palchi di tutto il mondo show fenomenali. Nati a New York, come side project dei The Toasters dai quali ereditano il frontman e sassofonista Fred “Rocksteady” Reiter, sono una di quelle geniali e instancabili formazioni che vanno sempre oltre gli schemi, e che non bisogna perdere l’occasione di vedere dal vivo.

Ingresso gratuito

Orario: 19:00 – 00:00

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/2179735335670193/

20 luglio

THE DARKNESS

Attesissimi e adorati dal pubblico italiano, i The Darkness sono pronti a replicare la fata dello scorso agosto. Special guests Noise Pollution e Hargavain.

I THE DARKNESS nei primi anni 2000 sono stati in grado di riportare alla moda tutine attillate e folte chiome in pieno stile anni ’70. Il loro hard rock ispirato a mostri sacri come AC/DC, Led Zeppelin, T-Rex, The Queen e Van Halen ha bucato gli schermi delle emittenti musicali internazionali e surriscaldato le radio di milioni di ascoltatori. A ogni rock party che si rispetti infatti non possono mancare gli acuti in falsetto del cantante Justin Hawkins, accompagnati dalle schitarrate e dagli assoli del fratello Dan su hit intramontabili come Love Is Only a Feeling o One Way Ticket to Hell… and Back.

Justin (voce), Dan (chitarra), Frankie (basso) e Rufus (batteria) sono riusciti a portare avanti il proprio progetto musicale affrontando alti e bassi dovuti agli eccessi tipici del rock ’n roll. Dopo una pausa verso la fine degli anni ’00, sono tornati al successo pubblicando altri tre album. L’ultimo di questi, Pinewood Smile, è uscito nel 2017, supportato da singoli come All the Pretty Girls, Solid Gold e Southern Trains. La band è già al lavoro su un nuovo album, e chissà che i quattro ragazzi d’Oltremanica non decidano di farci ascoltare qualche anticipazione dal vivo durante i concerti in arrivo.

I NOISE POLLUTION sono una band bolognese heavy rock/alternative metal. Dopo il loro primo EP “Don’t stop me baby”, sono focalizzati ad un miglioramento del loro sound, cercando di renderlo più puro ed elaborato, ma sempre in linea con il classico stile Rock ‘n’ Roll. Il loro primo album del 2011, caratterizzato da uno stile Hard ‘n’ heavy influenzato da Punk e Crossover, ha ottenuto riscontri positivi in tutta Europa, e gli ha permesso di condividere i palchi con grandi artisti come Black Stone Cherry, Hardcore Superstar e altri. Attualmente stanno seguendo i The Darkness nel loro tour estivo.

Nati a Napoli nel 2013, gli HANGARVAIN fanno parlare di sé con l’esordio discografico del 2014 “Best Ride Horse”. Nel giro di pochi anni raccolgono sostegni da tutta Europa, superando la soglia delle 1000 copie vendute dopo il #StayFreakStayFree Tour 2016, partito dalla Spagna fino all’Est Europa, con oltre 60 concerti. Nel 2018 hanno pubblicato il loro ultimo album “Roots and returns”, seguito da un tour di oltre quaranta date. Il loro quarto disco è atteso per ottobre 2019.

Radio ufficiale: Virgin Radio Italy – Style Rock

Ingresso: 25,00€ + diritti di prevendita

Biglietti disponibili su Mailticket:

https://www.mailticket.it/evento/20129?fbclid=IwAR3GWKDWUlYNWLXMDS46u3PcAwRZTdFQeohpBNz42Anez0roV_4h8rqFe6k

Apertura porte: ore 19:00

Hangarvain: ore 20:10

Noise Pollution: ore 21:00

The Darkness: ore 22:15

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/227643744797510/

24 luglio

GRUPO COMPAY SEGUNDO

L’unica formazione scelta direttamente da Compay Segundo come suo successore spirituale. Il Grupo Compay Segundo sarà in Italia in estate per due grandi date di musica, tradizione e cultura.

Quando si parla di tradizione cubana, Compay Segundo e il Buena Vista Social Club sono i primi nomi che vengono in mente agli appassionati di musica di tutto il mondo. Con il proliferare di gruppi che, più o meno propriamente, usano la denominazione “Buena Vista”, molti si chiedono però quale di questi complessi si possa definire l’originale, il vero erede della tradizione della storica formazione dell’Avana.

Nata nel 1996 sotto l’egida di artisti quali Ry Cooder e Juan de Marcos González per riportare in auge la musica popolare pre-rivoluzione, il gruppo prendeva il nome dallo storico locale per concerti dal vivo sito proprio nel quartiere Buenavista della capitale cubana. Il successo è planetario fin dal primo lavoro in studio, con tour mondiali completamente sold out, tanto da spingere il grande regista Wim Wenders a realizzare uno storico docufilm sulla band. Nei suoi 20 anni di attività, chiusa con un grande concerto all’Avana nel 2016, la band è diventata una leggenda nella storia della musica contemporanea, e il solo nome cattura l’attenzione e la fantasia di centinaia di migliaia di ascoltatori sparsi per il globo.

Il Grupo Compay Segundo vede fra i propri membri Salvador e Basilio, due dei figli del grande artista, ai quali Compay stesso prima della sua morte ha affidato ufficialmente il compito di divulgare la sua musica nel mondo. L’anima di Máximo Francisco Repilado Muñoz -questo il nome all’anagrafe di Compay Segundo- è quindi sempre presente nel complesso cubano, che ha assunto la denominazione proprio dopo la sua scomparsa, perpetuando così la testimonianza di uno degli artisti più conosciuti al mondo.

La band ha accompagnato artisti del calibro di Silvio Rodríguez, Omara Portuondo, Eliades Ochoa, Charles Aznavour, Pío Leyva, Teresa García Caturla, Isaac Delgado, Santiago Auserón (Juan Perro), i cantanti di flamenco Martirio e Raimundo Amador, Lou Bega e Khaled. Le grandi canzoni come Macusa, Bilongo, Veinte años, Las flores de la vida e la mitica Chan Chan continuano a dimostrare che l’opera di Maximo Francisco Repilado Muñoz, interpretata dal Grupo Compay Segundo, dona amore e allegria a milioni di ammiratori di tutto il mondo.

Ingresso 20,00€ + diritti di prevendita

Biglietti disponibili su MailTicket:

https://www.mailticket.it/manifestazione/B926/GRUPO_COMPAY_SEGUNDO?fbclid=IwAR0CikkX-hBXk-hwKgX16H-T6BkhSj_0MIO2FcJsxKpy188aXRagzx34eeY

Orario: 19:00 – 00:00

Per restare aggiornati su tutte le novità, seguite la pagina Facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/events/306563760213543/

Appuntamento dunque al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI), via Luigi Granelli 1!

info@carroponte.net

http://www.carroponte.net

https://www.facebook.com/carroponte/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi