Carnevale di Venezia: volo dell’Aquila Arianna Fontana ed elezione della maschera più bella

Carnevale di Venezia: volo dell’Aquila Arianna Fontana ed elezione della maschera più bella

Carnevale di Venezia: volo dell’Aquila Arianna Fontana ed elezione della maschera più bella – Questa mattina, sabato 2 marzo, sulla pista di ghiaccio in campo San Polo si è tenuta la conferenza di presentazione del Volo dell’Aquila, che quest’anno sarà interpretata dalla campionessa di Short Track Arianna Fontana, ben 8 medaglie olimpiche.

Sarà lei domani, alle 11.00, a “volare” sopra la più bella piazza del mondo, attirando gli occhi di tutti gli spettatori.

Un riconoscimento al mondo dello sport, ai suoi valori e alla sua profonda valenza educativa, ma anche un messaggio di sostegno alla candidatura olimpica di Milano-Cortina 2026.

Presenti, questa mattina, la presidente del Consiglio Comunale Ermelinda Damiano, il Presidente della X Commissione consiliare (Sport), Matteo Senno, l’Amministratore Unico di Vela, Piero Rosa Salva, il presidente del CUS Venezia, Massimo Zanotto, che ha consegnato alla campionessa la bandiera della candidatura Milano-Cortina 2026.

Ringrazio per il calore che mi avete trasmesso già da ieri – ha detto Arianna Fontana, mascherata da dama del Settecento – quando sono arrivata a Venezia. E’ un onore per me essere qui, in veste di Aquila per il Carnevale e continuare a dare il mio supporto per la candidatura di Milano-Cortina 2026. Sono felice di trovare un grande sostegno dalla città di Venezia per questa candidatura, sperando di riuscire a vincerla. Sarebbe la prima volta che l’Olimpiade si porta in una vasta area italiana, con conseguente beneficio, anche di tipo economico, per tutto il territorio. Sarà una Olimpiade unica, sia per chi parteciperà come atleta, ma anche per chi la vivrà come spettatore”.

Siamo molto emozionati – ha detto Rosa Salva – il mio cuore batte con un ritmo a cinque cerchi dalla nascita, mi occupo anche di Sport con grande entusiasmo. Quando qualche anno fa abbiamo deciso di abbinare a questo secondo volo del Carnevale personaggi del mondo dello spettacolo, ma soprattutto dello sport, lo abbiamo fatto per trasmettere i valori del coraggio e della tenacia, messaggi positivi che partono da questa città. Arianna Fontana è una gemma preziosissima e attualissima che arricchisce la collana del nostro paese e siamo onorati di averla come Aquila 2019”.

L’appuntamento è per le ore 11 in piazza San Marco. Dopo le emozioni vissute domenica scorsa con Erika Chia e Micol Rossi, l’Angelo del Carnevale e l’Angelo guerriero, Fontana è pronta a stupire con il suo Volo dell’Aquila e un abito creato appositamente per lei dall’Atelier Pietro Longhi. Le acconciature e il trucco dell’Aquila sono a cura di Monika e Umberto con Sabrina Vitturi e Francesca Chiozzotto.

Prima di lei, tra le Aquile sportive del Carnevale ci sono state: Giusy Versace (2015), Carolina Kostner (2014), Francesca Piccinini (2013), Fabrizia d‘Ottavio (2012).

Prima del volo, come da tradizione sfileranno le maschere dei cortei storici del Cers coordinati da Massimo Andreoli. Al pomeriggio, a partire dalle 15.30, il gran finale della maschera più bella.

Alla sera appuntamento con la musica all’Hard Rock Cafè in Bacino Orseolo (San Marco): alle 20.30 live music con Damien Mcfly e alle 22.30 dj set con dj Christian Effe (Musica Indie + musica commerciale).

All’Arsenale invece, dalle 23.30, ci sarà il polo notturno del divertimento: intrattenimento musicale e dj set dal titolo “Arsenale Carnival Experience” a cura di Molocinque in collaborazione con Vela.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi