Carbonara di mare

Carbonara di mare

L’abbinamento pasta e pesce continua a stupire con profumi e aromi intensi e avvolgenti. Questa volta vi proponiamo la carbonara al profumo di mare con un tocco dei prodotti della terra. Il tipo di pasta migliore per questo piatto sono gli spaghetti proprio come nella versione classica. La preparazione è semplicissima. La carbonara di mare è condita con un mix di tre tipologie di pesce sapientemente selezionate in base alle loro carni. I pesci in questione sono il salmone, il tonno e il pesce spada. Mentre preparate i pesci mettete sul fuoco la pentola con l’acqua dove andrete a cuocere la pasta. Prendete ad uno ad uno i pesci, lavateli accuratamente poi togliete le spine. Fate molta attenzione soprattutto al salmone. Aiutatevi con le mani per massaggiare le carni e verificare che non ci siano ulteriori spine. Poi tagliate le carni a cubetti di circa un centimetro ciascuno e fateli saltare in padella con un filo di olio di oliva, qualche rametto di timo, un pizzico di maggiorana ed uno spicchio di aglio che andrete a togliere una volta dorato.  Scolate la pasta e versatela nella padella, aggiungete cinque o sei olive verdi sminuzzate e mescolate delicatamente un paio di minuti quindi aggiungete una spolveratina di pepe e servite.

 

Ingredienti

 

Spaghetti 400 g

Tonno fresco 100 gr

Pesce spada 100 g

Salmone fresco 100 gr

Olive verdi 5 – 6

Aglio 1 spicchio

Timo qualche rametto

Maggiorana, un pizzico

Olio di oliva extravergine q.b.

Pepe a piacere

Sale 1 pizzico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi