Capodanno, Fabio Milella e la sua band accenderanno al ritmo degli anni ottanta il palco del Phenomenon di Novara

Capodanno, Fabio Milella e la sua band accenderanno al ritmo degli anni ottanta il palco del Phenomenon di Novara

Nella Notte di Capodanno FABIO MILELLA e la sua band accenderanno a ritmo di “tormentoni anni ’80” il palco del Phenomenon di Novara (Strada Statale 229, Fontaneto D’Agogna). Il live avrà inizio alle ore 1.15, i biglietti costano 68 euro  (per cenone + concerto, ingresso a partire dalle ore 20.00) oppure 15 euro (per il solo concerto, ingresso a partire dalle ore 1.00). Per info www.phenomenon.it.

 

L’artista pugliese presenterà, tra gli altri, alcuni brani del suo ultimo disco, “ElettrOttanta”, in cui ha rivisitato grandi successi italiani degli anni ’80, da “Che fico” a “L’estate sta finendo (i due singoli che hanno lanciato l’album).

 

Fabio Milella sul palco sarà accompagnato da Corrado Guidi (chitarra), Emanuele Boselli (basso) e Luca Giordano (batteria), per un capodanno in stile revival … per tornare indietro agli anni in cui le spalline imbottite erano d’obbligo, i capelli erano cotonati e le spille sui giubbini immancabili, quando non c’era internet e per sapere le notizie bisognava aspettare il telegiornale …

 

«Elettrottantaè un live da cantare e da ballare con tutte le canzoni più famose degli anni ‘80 – racconta Fabio Milella – dal vivo il sound è decisamente più rock. È divertente cantare, suonando la mia keytar, supportato da una band. Il risultato è un mix magico tra l’elettronica degli anni ‘80 e il rock moderno».

 

Grazie a Fabio Milella e alla sua band, questi i brani che nella notte di capodanno rivivranno più che mai facendo ballare e divertire il pubblico del Phenomenon: “Non sono una signora”, “Che fico, L’estate sta finendo”, “Cicale”, “Cacao meravigliao”, “La mia banda suona il rock”, “Luna”, “Un’estate al mare”, “La notte vola”, “Cuccurucucù”, “Non voglio mica la luna”, “Tanti auguri”, “Splendido splendente”, “Gelato al cioccolato”, “Amore disperato”, “Tropicana”, “Mamma Maria”, “Gloria”, “Maledetta primavera”, “Viva la mamma”, “Ballo ballo”, “Maracaibo”, “Sarà perchè ti amo”, “Gianna”, “Balla”, “Ricominciamo”.

 

Questa la tracklist di “ElettrOttanta” (ascoltabile su http://soundcloud.com/fabiomilella) : “La notte vola” (Lorella Cuccarini), “Che fico” (Pippo Franco), “L’estate sta finendo” (Righeira), “Gianna” (Rino Gaetano), “Cicale”(Heather Parisi), “Cacao meravigliao” (Renzo Arbore), “Balla” (Umberto Balsamo), “Se m’innamoro” (Ricchi e Poveri), “Ballo ballo” (Raffaella Carrà), “Dolce stella blu” (Fabio Milella). Quest’ultimo brano è l’unico inedito dell’album scritto e composto dall’artista.

 

 

www.fabiomilella.comwww.facebook.com/fabiomilella.official

www.youtube.com/fabiomilella –  www.twitter.com/fabiomilella

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi