Calvi Festival 2019, le prime due serate con Ricky Bonavita e Maria Rosaria Omaggio

Calvi Festival 2019, le prime due serate con Ricky Bonavita e Maria Rosaria Omaggio

Calvi Festival 2019, le prime due serate con Ricky Bonavita e Maria Rosaria Omaggio – CALVI DELL’UMBRIA – Al via, sabato 3 agosto alle ore 18, la quarta edizione del Calvi Festival, diretto da Francesco Verdinelli, che si svolgerà a Calvi dell’Umbria (Terni) fino al 7 settembre. Arte, Danza e Teatro, questi i primi appuntamenti con artisti prestigiosi: Ricky Bonavita con la Compagnia Exursus/Pin Doc per Calvi Danza e l’attrice Maria Rosaria Omaggio per la sezione Calvi Teatro.

La serata inaugurale della grande kermesse culturale è prevista alle ore 18 in piazza Mazzini, con la presentazione ufficiale del Festival. Seguirà l’inaugurazione di Spazio Arte Vetrina 2019. Un evento interessante in quanto si tratta della piccola storia dello studio ‘ProgettoArte’, fondato da Giovanna De Sanctis Ricciardone nel 1992, il laboratorio per progettare sculture di grandi dimensioni da collocare in spazi pubblici, che oggi ospita l’Archivio documentale- progettuale svolto a Calvi dell’Umbria e a Roma. Alle 18.30 sempre in piazza Mazzini, si entrerà poi nel vivo del Festival iniziando anche quest’anno con la Danza e le meravigliose coreografie di Ricky Bonavita che torna al Calvi Festival e che firma la regia dello spettacolo Dies Festi (una produzione Pin Doc con il contributo del Mibact e la Regione Sicilia) del quale sarà proposto un estratto con laCompagnia Excursus/PinDoc. Gli interpreti sono Enrica Felici, Francesca Schipani, Yari Molinari e Valerio De Vita.

Si prosegue domenica 4 agosto con il Teatro: in piazza Mazzini alle ore 21 andrà in scena “Donne, Eroine, Madonne” di e con Maria Rosaria Omaggio.
Un viaggio nell’universo femminile, tra recital e musica, attraverso le pagine più belle del teatro, della letteratura e della storia. Non mancherà una citazione all’eroina calvese Maria Ceccobelli. Musiche del polistrumentista Oscar Bonelli.

 Gli eventi con i quali il Calvi Festival si apre al pubblico confermano le peculiarità artistiche della manifestazione: l’alto spessore dei protagonisti che si alterneranno durante l’estate calvese nelle location suggestive del paese, la multidisciplinarità delle sezioni e gli eventi speciali mirati a far conoscere la tradizioni calvesi.

Per scoprire l’intero programma e i suoi ospiti illustri si può visitare il sito ufficiale: www.calvifestival.it.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi