Brancaccino Teatro Ragazzi, al via la stagione 2014-2015

Brancaccino Teatro Ragazzi, al via la stagione 2014-2015

Il Brancaccino Teatro Ragazzi è arrivato al suo secondo anno di programmazione dedicata all’infanzia. Dopo i buoni risultati che la stagione passata ha prodotto, continuiamo il nostro percorso nel mondo del teatro per l’infanzia privilegiando la musica quale elemento portante dello spettacolo, come da sempre nella tradizione del Teatro Brancaccio. Confermiamo anche quest’anno la messa in scena di spettacoli adatti al pubblico delle scuole materne ed elementari.

La stagione si aprirà con “Pinocchio” racconto sempreverde di Collodi con la   messa in scena del Teatro d’Aosta. Lo spettacolo è una narrazione molto divertente che affiderà la parte musicale alla chitarra.

Per Natale proporremo “Un anatroccolo in cucina”, rivisitazione della fiaba “Il brutto anatroccolo” ad opera della compagnia Eccentrici Dadarò proveniente dalla provincia di Varese.

Alla fine di gennaio andrà in scena “Martina Testadura” tratto dalla celebre fiaba di Gianni Rodari “La strada che non andava in nessun posto” messa in scena e dalla Compagnia TeatroViola e dall’Associazione La Nuvola Rossa, entrambe romane. Lo spettacolo è una narrazione con proiezioni della lavagna luminosa che affiderà la parte musicale all’arpa, strumento dal suono dolce e molto spesso inedito al pubblico dei più piccini.

Da giovedì grasso a martedì grasso il nostro carnevale sarà “Tri Quater” . Lo spettacolo della compagnia marchigiana I Circondati  è il vincitore del Premio della Giuria del Milano Clown Festival e vedrà due clown musicisti che divertiranno con una comicità trascinante e intelligente.

A metà marzo sarà poi la volta di uno spettacolo per le scuole materne “L’Elefantino” della compagnia La Baracca dello stabile per l’infanzia Teatro Testoni Ragazzi di Bologna. Lo spettacolo è la narrazione di un delicato racconto tratto da una favola di Kipling.

Chiude la stagione lo spettacolo “Le avventure di Biba – La Principessa del Sorriso” il nuovo progetto per l’infanzia di Why Company, spettacolo dove i protagonisti sono il Corpo, la Musica e le Arti digitali che raccontano, attraverso la grazia della danza e la suggestione delle videoproiezioni, le avventure della Principessa del Sorriso che coinvolgeranno direttamente anche i bambini.

E dunque: si apra il sipario! Perché, come diceva Maria Montessori, “Il bambino è insieme una speranza e una promessa per l’umanità”.

BRANCACCINO

Via Mecenate n. 2 – Roma

Tel. 06.45447670

brancaccinoragazzi@teatrobrancaccio.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi