Between Sisters del Trentino Manu Gerosa Finanziato dal Doha Film Institute. L’annuncio al Festival di Cannes, Trentino Film Commission è stata fra i primi finanziatori

Between Sisters del Trentino Manu Gerosa Finanziato dal Doha Film Institute. L’annuncio al Festival di Cannes, Trentino Film Commission è stata fra i primi finanziatori

Il lungometraggio documentario “Between Sisters” è l’unico titolo Italiano tra i 25 progetti finanziati per il 2015 dal Doha Film Institute del Qatar; l’annuncio è stato fatto in questi giorni al Festival di Cannes. “Between Sisters”, ultimo film acquisito dalla Slingshot Films (“Zoran, mio nipote scemo”, “Dancing with Maria”), è l’opera prima del regista trentino Manu Gerosa, è prodotto dalla società belga Clin d’Oeil (“Waiting for August”), e dall’italiana Oneworld DocuMakers. Tra i primo finanziatori del progetto vi è la Trentino Film Commission, altri sostenitori sono il Flanders Audiovisual Fund e ora il Doha Film Institute, che supporterà la post-produzione. Il documentario sarà ultimato nei prossimi mesi e la sua uscita è prevista entro il 2015.

 

“Between Sisters” racconta di una storia di legami familiari e dei segreti che in essi si celano, è una riflessione sul peso del passato e del modo inaspettato in cui l’amore lega e tormenta.
Le due sorelle Ornella e Teresa hanno trascorso insieme tutta la vita, condividendo l’amore per Manu, figlio di Ornella e regista del film. Teresa è ormai vecchia ma non riesce ad accettare l’inevitabile scorrere del tempo. Prima che sia troppo tardi, Ornella decide di chiarire con Teresa una dolorosa storia mai affrontata che risale alla loro giovinezza e che potrebbe cambiare il loro legame per sempre. Il film è un affettuoso ritratto di una famiglia italiana, visto attraverso gli occhi del figlio Manu. Con umore e tenerezza ci mostra cosa significhi costruire una vita all’ombra di un segreto.
Il documentario ha vinto il premio Docs in Progress al Thessaloniki Documentary Festival 2013, e il post-production workshop Dok.Incubator 2014.
Regista: Manu Gerosa
Sceneggiatore: Manu Gerosa, Valentina Toldo
Montatore: Alejandro de la Fuente, Jan De Coster
Musicista: Jean-Philippe Collard-Neven
Fonico: Bert Aerts, Senjan Jansen

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi