“Avvistamenti”, la seconda edizione della rassegna cinematografica dal 31 agosto al 15 settembre

“Avvistamenti”, la seconda edizione della rassegna cinematografica dal 31 agosto al 15 settembre

“Avvistamenti”, la seconda edizione della rassegna cinematografica dal 31 agosto al 15 settembre – Prende il via il 31 agosto la seconda edizione della rassegna cinematografica Avvistamentiin programma alla Biblioteca Collina della Pace/ Parco Peppino Impastato, l’Auditorium dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e il Teatro Tor Bella Monaca. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito.

La manifestazione è organizzata dal VI Municipio Roma Le Torri – Assessorato alla Cultura, dall’Istituzione Sistema Biblioteche Centri Culturali di Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale, dall’ASI – Agenzia Spaziale Italiana, dal Forum del libro e dall’Azienda Speciale Palaexpo, con la collaborazione di Casa del Cinema, Palazzo Esposizioni, Laboratorio d’Arte Palazzo Esposizioni, Teatro Tor Bella Monaca, Alice nella Città e Fatatrac editore.

 

Saranno 15 giorni dedicati al cinema, con 17 film e 5 sezioni cinematograficheOltre la città, Viaggi nello spazio e nel tempo, I bambini ci ri-guardano, Omaggio a Sergio Leone Omaggio a Franco Zeffirelli.

 

Ad inaugurare la rassegna il 31 agosto alle 18, alla Biblioteca Collina della Pace, saranno Roberto Romanella, Presidente VI Municipio Roma Le Torri, Paolo Fallai, Presidente Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali (ISBCC)Alessandro Marco Gisonda, Vice Presidente VI Municipio Roma Le Torri, Francesco Rea, Responsabile comunicazione ASI e Maurizio Caminito, Presidente del Forum del libro. A seguire, la presentazione del corso per insegnanti della scuola primaria, bibliotecari, operatori culturali e studenti universitari de La lettura? Un bisogno…primario! E Roma che legge, il Patto per la lettura nel Municipio VI-Le Torri, a cura del Forum del Libro. Alle 20.30al Parco Peppino Impastato, adiacente alla biblioteca, proiezione dell’ultima versione restaurata del capolavoro western del 1964, Per un pugno di dollari, in omaggio al grande regista Sergio Leone.

 

Il 1 settembre alle 20.30, al Parco Peppino Impastato, proiezione di Bangla, regia di Phaim Bhuiyan (Italia, 86’, 2019).  Il film inaugura la sezione cinematografica Oltre la città che racconta i conflitti di una città in continua trasformazione e dai contorni labili e sfuggenti, che ingloba e conquista nuovi spazi e nuovi territori con i tratti distintivi di metropoli diffusa, che accomuna tanta parte della sterminata periferia del mondo. Le proiezioni sono accompagnate da presentazioni alla presenza dei registi e del cast, a cura delle Biblioteche di Roma. Si prosegue il 2 settembre alle ore 20.30, con La profezia dell’Armadillo, regia di Emanuele Scaringi (Italia, 99’, 2018); il 3 settembre, sempre alle 20.30, Un giorno all’improvviso, regia di Ciro D’Emilio (Italia, 88’, 2018). A concludere la sezione Oltre la città, il 6 settembre alle 19, percorsi di lettura tra arte, letteratura, cinema e teatro Volevamo la Luna, a cura di Andrea Cortellessa, e proiezione del film Troppa graziaregia di Giovanni Zanasi (Italia, 110’, 2018).

 

La sezione Viaggi nello spazio e nel tempo è una selezione dei più interessanti film di fantascienza degli ultimi anni, con presentazioni a cura dell’Agenzia Spaziale Italiana. Al Parco Peppino Impastato il 4 settembre alle 20.30 proiezione del film Ready Player One, regia di Steven Spielberg (USA, 140′, 2018), il 5 settembre, alle 20.30, proiezione di Moon, regia di Duncan Jones (Gran Bretagna, 97’, 2009), il 7 settembre alle 20.30, The First Man – Il Primo Uomo, regia di Damien Chazelle (USA, 138’, 2018) e l’8 settembre, alle 20.30, proiezione del film di animazione Mike sulla Lunaregia di Enrique Gato (Spagna, 74’, 2015). La sezione Viaggi nello spazio e nel tempo si conclude il 13 settembre alle ore 21, all’Auditorium ASI, con la proiezione di L’uomo che comprò la lunaregia di Paolo Zucca (Italia, 105’, 2018).

 

La sezione Omaggio a Sergio Leone, inaugurata il 31 agosto con Per un pugno di dollari, prosegue alla Biblioteca Collina della Pace il 14 settembre alle 17.30 con il film Sergio Leone: cinema, cinema, regia di Carles Prats e Manel Mayol (Francia, 100’, 2019).  Alle 19.30, L’America a Roma, la vera storia degli “spaghetti western”.  Ad introdurre la proiezione il regista Gianfranco Pannone.

La sezione I bambini (ci)riguardano, in programma alle Biblioteca Collina della Pace, è a cura di Alice nella Città e Fatatrac editore, e prevede una selezione di film d’autore di animazione.  Nei giorni 9, 10 e 11 settembre, a precedere le proiezioni, alle 17, sarà la lettura de La piccola Charlotte filmaker, albo realizzato per il MoMA di New York da Frank Viva e pubblicato in Italia da Fatatrac, con Valentina Valecchi. Il 9 settembre, alle 18.30, proiezione di Dilili a Parigi, regia di Michel Ocelot (Francia, 95’, 2018); il 10 settembre, alle 18.30, proiezione di Gordon & Paddy e il mistero delle nocciole, regia di Linda Hambäck (Svezia, 65’, 2017); l’11 settembre alle 18.30, proiezione di Zanna Biancaregia di Alexandre Espigares (Francia, Lussemburgo, USA, 80’, 2018). A chiudere la sezione I bambini (ci)riguardano, il 12 settembre alle 17.30, è l’incontro Piccoli artisti per grandi idee. I colori dell’arte. Dalla periferia al centro l’arte incontra la città. In collaborazione con lo Scaffale d’arte del Palazzo delle Esposizioni.

La rassegna Avvistamenti si conclude con l’Omaggio a Franco Zeffirelli, al Teatro Tor Bella Monaca, il 15 settembre alle 21, con la proiezione di Romeo e Giuliettaregia di Franco Zeffirelli (Italia, 152’, 1968). Interviene Caterina D’Amico, Fondazione Franco Zeffirelli.

 Per informazioni www.bibliotechediroma.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi