Aucan Live sul palco dell’Estragon di Bologna

Aucan Live sul palco dell’Estragon di Bologna

Aucan Live sul palco dell’Estragon di Bologna. Dopo la première a Parigi il 12 aprile, gli Aucan tornano in Italia per 4 concerti esclusivi.

Venerdì 19 aprile sono attesi all’Estragon, al Parco Nord di Bologna.

Unendo i principi del rock sperimentale, del Dubstep e dell’elettronica in generale, in questi anni gli Aucan hanno creato uno stile, un’energia e un’esperienza live unici.

Dal 2009 attraversano l’Europa dove hanno suonato più di 300 show, aprendo per Tricky, Matmos, Antipop Consortium, Andrew Hung (Fuck Buttons), Steve Aoki, Dinosaur Jr, Crookers, PVT (warp), Sole and The Skyrider band, Ramadanman, Black Heart Procession, Lars Hornveth, DJ Food, Architecture in Helsinki e altri.

In Italia si affermano come fenomeno underground pubblicando prima l’EP “DNA” e poi l’album “Black Rainbow” su Tempesta. La data di release del disco conta 900 ingressi al Magnolia di Milano senza alcun tipo di promozione ufficiale.

Nel 2012 sono invitati dai Placebo in persona ad aprire una parte del loro tour. Fra le loro esperienze, hanno condiviso il palco con The Chemical Brothers e hanno suonato in diversi festival come il Fusion in Germania e il Marsatac in Francia.

Nel 2012 gli Aucan pubblicano in free download altri due singoli, “New Day Rising” e “Rusty”, più una serie di remix (fra gli ultimi, brani di Die Antwoord e Bloody Beetroots). Due terzi della band promuove anche una serie di dj/vj-set lanciando ufficialmente il progetto AUCAN DJ/VJ SET.

 

Ora gli Aucan sono tornati con il nuovo LIVE. Il trio bresciano per l’occasione suonerà anche alcuni inediti, svelando in parte la natura del nuovo attesissimo disco.

“Il nuovo LIVE è il concerto che abbiamo sempre voluto fare – spiegano Giovanni, Francesco e Dario. – Uno show in cui riusciamo ad unificare le culture musicali e le persone più diverse per trasportarle in un viaggio liberatorio, oltre la musica. Per chi verrà abbiamo preparato qualcosa di veramente speciale. Perché non è solo elettronica, non è solo rock e soprattutto non è una serata qualunque: è AUCAN LIVE”.

 

L’appuntamento all’Estragon è per le ore 22.45.

Alle ore 22 apriranno la serata i Pink Holy Days, il duo electro-rock nato nel 2008 e con all’attivo l’omonimo EP (2009) e il full length “Nicht” (2010). Il loro sound è stato da sempre caratterizzato da atmosfere dance floor /industrial. Hanno suonato con CROOKERS, UNDERWORLD, TYING TIFFANY, CHICKS ON SPEED, SAVAGE SKULL e molti altri acts della scena elettronica internazionale.

 

L’ingresso costa 10 euro.

Per informazioni: 051 323490, www.estragon.it

Aftershow: Trinity Dj (ingresso gratuito)

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi