Alle radici del blues con Randolph Matthews allo Spazio Teatro 89 di Milano

Alle radici del blues con Randolph Matthews allo Spazio Teatro 89 di Milano

Alle radici del blues con Randolph Matthews allo Spazio Teatro 89 di Milano – Il protagonista del nuovo appuntamento della rassegna “Milano Blues 89” è Randolph Matthews, cantante inglese di origini afro-caraibiche che amalgama in modo creativo e originale blues, soul, beatbox, jazz e sonorità etniche

È un viaggio alla riscoperta delle radici del blues quello in programma venerdì 8 febbraio allo Spazio Teatro 89 di Milano, quando sarà di scena Randolph Matthews con il suo “Afro Blues Project” (inizio live ore 21.30; ingresso 10-13 euro) nell’ambito della rassegna “Milano Blues 89” organizzata dall’auditorium di via Fratelli Zoia 89.

Cantante londinese di origini afro-caraibiche, ispirato da artisti quali Jimi Hendrix, Muddy Waters e Ali Farka Tourè, Randolph Matthews è dotato di una voce sorprendente e di una grande presenza sul palco: non a caso, nel 2017 si è aggiudicato il Premio del pubblico durante il festival JazzAscona, in Svizzera.

Con “Afro Blues Project”, l’artista amalgama in modo creativo e originale blues, soul, beatbox, jazz e sonorità etniche. In vent’anni di carriera, Randolph ha collaborato con musicisti del calibro di Plan B, Herbie Hancock, SK Shlomo, Will I am, ma anche Maceo Parker, Amp Fiddler, Grace Jones e Angelique Kidjo, solo per citarne solo alcuni, e ha calcato palchi prestigiosi come quello della Royal Albert Hall, Glastonbury, Umbria Jazz e il rinomato Ronnie Scott’s Jazz Club di Londra.

Allo Spazio Teatro 89 Matthews si esibirà insieme a Pablo Leoni (batteria) e Alessandro Diaferio (chitarra).

Spazio Teatro 89, via Fratelli Zoia 89, 20153 Milano.

Tel. 0240914901; www.spazioteatro89.orginfo@spazioteatro89.org

Biglietti: 13 euro intero; 10 euro ridotto (under 25, over 65, convenzioni Arci, Feltrinelli, socio Coop, Touring Club Italia, IBS, Coop Degradi).

Rassegna «Milano Blues 89» – Il calendario (inizio live ore 21.30)

Sabato 13 ottobre: Gang & Mandolin’ Brothers

Venerdì 9 novembre: Max De Bernardi & friends

Sabato 1 dicembre: Osvaldo Di Dio

Venerdì 14 dicembre: Baker Street Band

Giovedì 20 dicembre: The Charleston Gospel Singers

Sabato 12 gennaio: Blues Ghetto

Venerdì 8 febbraio: Randolph Matthews

Sabato 23 febbraio: Francesco Piu

Sabato 9 marzo: Nine Below Zero (ingresso 13-15 euro)

Sabato 23 marzo: Banfi e Bazzari Band

Sabato 6 aprile: T-Roosters

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi