Al via l’XI edizione di incontri e racconti

Al via l’XI edizione di incontri e racconti

Al via l’XI edizione di incontri e racconti – Sabato il primo appuntamento con la stagione dedicata ai custodi di storie.

Se davvero la vita è un libro che merita di essere raccontato, ognuno di noi è un testimone d’eccellenza, uno storico davvero esperto, uno scrigno che riserva tesori segreti. E’ proprio da questa idea che sabato 1 dicembre alle 18:00 presso il Teatro Bertol Brecht di Formia prenderà il via l’XI edizione di “Incontri e racconti”, la stagione del collettivo teatrale dedicata alla memoria, alla testimonianza, alla rievocazione. Ogni anno vengono raccontate da persone comuni, cittadini come noi, personaggi dei nostri giorni, studiosi, esperti, giornalisti storie importanti che vengono sottratte all’oblio.

Una raccolta di quelle storie minori (ma non meno rilevanti), che costituiscono l’identità di un territorio, e che spesso finiscono per essere dimenticate se qualcuno non si impegna a metterle in salvo. Così è nata nel tempo una vera e propria videoteca sulla memoria e l’identità del nostro territorio che testimonia il lavoro di ricerca e documentazione che l’associazione TBB svolge da decenni con rigorosa progettualità, e che sta alla base delle scelte artistiche del gruppo. Il primo appuntamento vedrà come narratore la giornalista di Latina Oggi Graziella di Mambro: penna pungente del Sud Pontino, autrice di numerosi documentari e reportage che saprà raccontare le “cose di casa nostra”, la criminalità organizzata vista e sperimentata da chi ha il compito di documentare ed informare. Kahlil Gibran disse: “Le tartarughe potrebbero raccontare, delle strade, più di quanto non potrebbero le lepri”. E allora forse è arrivato il momento di sostare per un’ora, di fermarsi, per ascoltare, per fare per un giorno alla settimana le tartarughe ed assaporare un po’ delle nostre strade, un po’ dei nostri racconti.

 

 

Il programma completo:

1 dicembre: Cose di casa nostra (criminalità organizzata nel Sud Pontino)

racconta Graziella di Mambro, giornalista

12 gennaio: Giuseppe di Nicola. Vita di poeta (la poesia di Giuseppe Napolitano)

racconta  Giuseppe Napolitano, poeta

2 febbraio: La poesia di Rodolfo Di Biasio

racconta Rodolfo Di Biasio, scrittore

9 febbraio: La narrativa di Rodolfo Di Biasio

racconta Rodolfo Di Biasio, scrittore

2 marzo: “Forastieri bonatenenti nell’università di Maranola e Castel Onorato”

racconta Luca Ricciardi, studioso di storia locale

9 marzo: Filastrocche alla formiana

racconta Giovannino Bove, studioso di tradizioni locali

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi