Al via la VII edizione del  Premio Via Vittoria ai diplomati dell’Accademia e del Conservatorio di Santa Cecilia

Al via la VII edizione del Premio Via Vittoria ai diplomati dell’Accademia e del Conservatorio di Santa Cecilia

Sarà il M° Sir Antonio Pappano, Direttore Musicale dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e del Covent Garden di Londra a ricevere, martedì 3 dicembre 2013 alle 20.00 nella Sala Accademica del Conservatorio di Santa Cecilia, il prestigioso Premio Speciale Via Vittoria che, nelle passate edizioni, è stato assegnato a musicisti del calibro di Nicola Piovani, Uto Ughi, Armando TrovajoliEnnio Morricone, Luis Bacalov e Bruno Cagli.

Giunto alla sua VII Edizione, il Premio Via Vittoria, ideato dalla responsabile eventi della “Nuova Associazione Via Vittoria“, Maria Grazia Virzi, e organizzato in collaborazione con il Conservatorio di Santa Cecilia, diretto dal M° Alfredo Santoloci e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, di cui è Presidente e Sovrintendente il Prof. Bruno Cagli, ha l’obiettivo di coniugare la valorizzazione della storica strada, cuore pulsante della Capitale e culla di attività artigianali e imprenditoriali d’eccellenza che rappresentano la preziosa tradizione italiana, con la promozione di iniziative culturali volte principalmente al sostegno dei giovani.

Patrocinato dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale il Premio, presentato dalla musicologa Gaia Vazzoler, sarà assegnato ai due migliori diplomati del Conservatorio e dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, Claudio Jr. De Rosa e  Ilaria Loatelli, che riceveranno ciascuno una borsa di studio del valore di 3.000 euro offerte dai sostenitori dell’iniziativa come riconoscimento del talento, dell’impegno, della dedizione e dell’amore per la musica, e perché sia un sostegno al loro futuro e un esempio per tutti i giovani. Il Premio Speciale al M° Sir Antonio Pappano verrà consegnato dal Dottor  Gianni Letta.

Anche quest’anno si conferma il gemellaggio culturale che – grazie alla collaborazione con la Fondazione Italia Giappone, presieduta dall’Ambasciatore Umberto Vattani – vede realizzato un intenso programma di scambio internazionale attivato, attraverso uno stage di tre mesi, tra gli studenti del Conservatorio di Santa Cecilia e di importanti Istituzioni musicali del Giappone. A ciascuno dei vincitori verrà consegnata, inoltre, una borsa di studio per la lingua inglese del valore di 1.200 euro. Media partner dell’evento la web radio Radiocolonna.it, la voce del Centro di Roma, edita da Musa Comunicazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi