Al Museo di San Michele torna AgriFamily festa del Distretto Famiglia Rotaliana Königsberg

Al Museo di San Michele torna AgriFamily festa del Distretto Famiglia Rotaliana Königsberg

Al Museo di San Michele torna AgriFamily festa del Distretto Famiglia Rotaliana Königsberg – Per il quarto anno consecutivo, il Distretto Famiglia della Piana Rotaliana Königsberg organizza in collaborazione con il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina una vera e propria festa per le famiglie con laboratori, attività, giochi e degustazioni domenica 4 giugno a partire dalle 14.30. Il tutto inerente al tema che caratterizza principalmente il territorio della Piana: l’agricoltura, da cui il nome “AgriFamily”.

Il Distretto Famiglia Rotaliana Königsberg è nato nell’autunno 2012 coinvolgendo molti soggetti del pubblico e del privato, con il fine comune di realizzare un territorio accogliente e attrattivo per le famiglie, siano esse residenti ma anche ospiti. Ogni anno gli attori dei Distretti Famiglia, promossi dall’Agenzia provinciale per la famiglia, natalità e politiche giovanili, stabiliscono dei compiti che devono poi realizzare per aumentare il benessere famigliare e per rendere il territorio sempre più “a misura di famiglia”. Tra queste attività, devono individuare un progetto strategico atto a caratterizzare l’area del Distretto. Quello della Piana Rotaliana Königsberg è proprio “AgriFamily. Festa della Famiglia”. Il luogo ideale per un’iniziativa con questa tematica è stato riconosciuto fin dalla prima edizione nel Museo di San Michele, all’interno del quale nel pomeriggio di domenica 4 giugno si possono trovare molti laboratori, degustazioni e concerti, tra la corte centrale, le sale espositive e il chiostro tricuspide. Diversi sono infatti i soggetti che si sono attivati e che hanno messo in campo le loro competenze e specificità per animare la festa ed accogliere le famiglie, regalando loro delle esperienze legate alla conoscenza della natura e dei frutti che la terra e il lavoro dell’uomo ci donano. Inoltre è possibile visitare gratuitamente il Museo, accompagnati da momenti musicali a cura delle scuole musicali “Celestino Eccher” di Cles e “Guido Gallo” di Mezzolombardo.
Quest’anno, grazie alla collaborazione con l’Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, c’è un’importante novità: è possibile scoprire e attivare la Family Card. Infatti per le famiglie che ancora non la possiedono, che hanno trovato difficoltà nel collegarsi al portale fcard.trentinofamiglia.it utilizzando i codici di accesso di SPEED o della Carta Provinciale dei Servizi o che vogliono semplicemente stampare la Family Card in formato plastificato, sarà presente personale qualificato della Provincia che fornirà l’aiuto necessario. La Family Card, completamente gratuita, offre agevolazioni e riduzioni per beni e servizi a famiglie in cui sono presenti figli minori di 18 anni residenti in Provincia di Trento, come viaggiare sui mezzi pubblici provinciali o accedere alle strutture museali con tutta la famiglia pagando un solo biglietto.
Il pomeriggio si concluderà alle ore 17.00 con il concerto delle scuole musicali “Celestino Eccher” di Cles e “Guido Gallo” di Mezzolombardo.
“Agrifamily” avrà luogo durante “Adesenfestasanmichel”, la festa della comunità di San Michele all’Adige organizzata dalla Pro Loco e dall’Assessorato alla Cultura del Comune, che celebra il legame dei due abitati di Grumo e San Michele con il fiume che li attraversa proponendo stand enogastronomici, concerti, spettacoli e numerose iniziative.

Di seguito i partecipanti ad “AgriFamily”:

  • Comunità di Valle Rotaliana-Königsberg
  • Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, San Michele all’Adige
  • Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili
  • Farmacia Zanini, Mezzocorona
  • Cooperativa la Coccinella – Nido Minidò, Mezzocorona
  • Cooperativa Kaleidoscopio, Mezzolombardo
  • Gruppo Micologico Rotaliano
  • Panificio Le mani in pasta, Mezzolobardo
  • Floricoltura Roncador Valentino, Mezzolombardo
  • Scuole musicali Celestino Eccher di Cles e Guido Gallo di Mezzolombardo
  • Circolo ACLI Grumo-San Michele all’Adige e Associazione Incontriamoci all’oratorio di San Michele all’Adige
  • Famiglia Cooperativa di Mezzocorona e San Michele all’Adige

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi