Aggressione a Enrico Folgori

Aggressione a Enrico Folgori

“Ieri sera sono stato vittima di una vile aggressione da parte di un gruppetto di esagitati, mentre ero a cena in un ristorante nel Centro di Roma” è quanto ha dichiarato il candidato PdL all’Assemblea Capitolina, Enrico Folgori che ha proseguito:

“Mentre ero in compagnia dei miei amici Renata Polverini e Adriano Palozzi, in un ristorante nel centro storico di Roma, ha fatto irruzione una squadretta di scalmanati ed esagitati, che ha iniziato ad urlare frasi senza senso, spaventando gli ospiti presenti nel locale e gli altri miei cari amici intervenuti all’incontro riservato che avevo organizzato. Purtroppo i provocatori non si sono limitati solamente all’aggressione verbale, ma qualcuno ha addirittura alzato le mani verso me e altri due amici mentre provavamo a capire le motivazioni della loro protesta. La nostra calma ha di fatto evitato che si creassero conseguenze molto più gravi, soprattutto viste le dimensioni ridotte della sala e le ristrette vie d’uscita. Esprimo la mia piena solidarietà ai miei cari amici Renata Polverini e Adriano Palozzi per questa vicenda sgradevole. Gli autori dell’aggressione hanno perfino pubblicato un video su youtube, firmando la paternità del vile gesto nonostante abbiano tagliato le immagini più violente”.

“È inammissibile che un incontro privato, organizzato in maniera riservata per discutere di programmazione politica oltre che di semplici questioni personali, si possa trasformare in una feroce gazzarra. Se questo è il livello di conflitto a cui è arrivata la politica romana, dobbiamo lavorare tutti insieme per stemperare un clima teso, nell’ottica di una politica che si basi sul confronto e non accetti lo scontro”.

Roma, 10 maggio 2013

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi