A scuola con Cassio. Per la diffusione di una cultura dell’accessibilità dalla progettazione all’accoglienza

A scuola con Cassio. Per la diffusione di una cultura dell’accessibilità dalla progettazione all’accoglienza

A scuola con Cassio. Per la diffusione di una cultura dell’accessibilità dalla progettazione all’accoglienza – Lunedì 3 dicembre 2012, dalle ore 9.30 alle ore 16.30, a Cosenza, Palazzo Arnone, la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria, guidata da Fabio De Chirico, partecipa alla Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità con A scuola con Cassio. Per la diffusione di una cultura dell’accessibilità dalla progettazione all’accoglienza.

L’iniziativa, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale, dal Centro per i Servizi Educativi del Museo e del Territorio e dalla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria – Servizi Educativi, si propone come momento di riflessione sul tema dell’accessibilità al patrimonio culturale per pubblici con disabilità visiva e uditiva.

 

 

La giornata di formazione, coordinata da Nella Mari, responsabile Servizi Educativi SBSAE Calabria e da Patrizia Carravetta, ha l’intento di rilanciare la postazione multimediale di cui è dotata la Galleria Nazionale di Cosenza grazie al progetto Cassio.

 

 

Ampio spazio sarà dato alla presentazione di progetti ed attività svolte da musei, archivi, biblioteche, università e  istituzioni scolastiche per  facilitare concretamente l’accesso ai luoghi e ai contenuti della cultura, favorendo in tal modo la crescita culturale dei ragazzi ed al contempo lo sviluppo di una maggiore sensibilità sul fronte dell’inclusione sociale.

 

 

La giornata è rivolta a funzionari tecnici responsabili dei servizi educativi, operatori museali, associazioni culturali che operano nel settore, docenti e quanti altri possano essere interessati alle tematiche affrontate.

 

 

Partner dell’iniziativa è la Biblioteca Nazionale di Cosenza. L’evento si avvale della collaborazione del MIUR – Ufficio Scolastico Provinciale di Cosenza, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Ente Nazionale Sordi, Liceo Classico Statale “Gioacchino da Fiore” Rende (Cosenza), Archivio di Stato di Cosenza, Museo dei Brettii e degli Enotri di Cosenza, Polo Museale di Rende (Cosenza) e del patrocinio della Regione Calabria, Provincia di Cosenza, Comune di Cosenza.

 

——————————————————————————————————

Giornata di formazione

A scuola con Cassio

Per la diffusione di una cultura dell’accessibilità dalla progettazione all’accoglienza

Cosenza, Palazzo Arnone via Gianvincenzo Gravina
3 dicembre 2012

Ore 9.30/16.30

 

Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria

Soprintendente: Fabio De Chirico

Responsabile giornata formazione: Nella Mari

Cura, organizzazione e coordinamento: Nella Mari, Patrizia Carravetta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi