99 Posse, Deus, Patty Pravo, Peter Hook, Sepoltura, Immanuel Casto e tanto altro all’Estragon di Bologna

99 Posse, Deus, Patty Pravo, Peter Hook, Sepoltura, Immanuel Casto e tanto altro all’Estragon di Bologna

99 Posse, Deus, Patty Pravo, Peter Hook, Sepoltura, Immanuel Casto e tanto altro all’Estragon di Bologna – Di seguito l’elenco dei concerti programmati ad oggi all’Estragon di Parco Nord, a Bologna, per il mese di dicembre.

 

Ven 2 dic – DENTE (Rock – Italia)

Amato, chiacchierato, seguito, atteso. Tutto questo e molto altro è Giuseppe Peveri, in arte DENTE. Nuovo e geniale cantautore che gioca con l’ironia dei gesti e delle parole per prenderti alla sprovvista e farti lo sgambetto ai sentimenti. Dente esordisce nel 2006 con il primo album ufficiale “ANICE IN BOCCA”. “NON C’È DUE SENZA TE” viene inserito fra i 20 migliori dischi italiani del 2007 scelti dal PIMI (Premio Italiano Musica Indipendente). “L’AMORE NON E’ BELLO” vede la luce nel 2009 e viene recensito ovunque con grande entusiasmo. Con un nuovo splendido album, “IO TRA DI NOI” in uscita l’11 ottobre 2011, Dente ora è tornato con il suo pop stralunato e romantico.

Ore 22.30. Ingresso 10 euro.

Ore 00.30  – INDIE NIGHT con CECCA DJ + guests (gratuito)

 

Sab 3 dic – 99 POSSE (Combat Hip Hop – Italia)

Il 2011 è l’anno del ritorno effettivo dei 99 POSSE, ovvero O’ Zulu’ (Luca Persico), Kaya Pezz8 (Marco Messina), JRM (Massimo Jovine) e Sacha Ricci. È un ritorno che riprende il filo di un discorso interrotto un decennio fa e lo riprende con nuove argomentazioni, nuove fotografie di quest’Italia sempre meno ‘fotogenica’. “Cattivi guagliuni” è il titolo dell’album in uscito il 25 ottobre ed anche del singolo in radio.

Il suono di “Cattivi Guagliuni” segna una sorta di ritorno alle origini e ripropone l’efficacissima miscela di generi che caratterizza la band fin dal primo album, naturalmente aggiornata a oggi. Il loro linguaggio, sempre molto acceso, suona ancora più affilato e diretto di prima, certamente più maturo. Le tematiche restano le stesse: l’ingiustizia, la repressione la libertà; temi che sono forse persino più attuali oggi di allora e certamente più urgenti. Si va dall’R’n’B tinteggiato di Reggae della title track ai suoni Nu Disco di Confusione totale e Penso che non me ne andrò fino all’Hardcore Punk di La Paranza di San Precario. Con alcuni punti fermi, innanzitutto il Raggamuffin (Canto pe’ dispietto, Tarantelle pe’ campa’) e l’Hip hop (Morire tutti i giorni, University of Secondigliano).

Ore 22.30 – Ingresso 12 euro.

Ore 24.00 – FUJIKO NIGHT con MINGO DJ (gratuito)

Mer 7 dic – DEUS (Rock – Belgio)

Tra art-rock e ricerca di pop sofisticato, la band del carismatico Tom Barman torna in Italia per due concerti dove presenterà “Keep You Close”, il nuovo disco uscito a metà settembre per p.i.a.s. /self.

Sono passati tre anni dall’uscita della gemma “Vantage Point” (2008) e ora la rockband belga più famosa nel mondo è pronta a tornare con un nuovo e importante album che segna il ritorno alle origini di un art-rock dinamico, creativo ed epico. I dEUS hanno realizzato il disco in oltre sei mesi di lavoro nel loro gigantesco e modernissimo studio di Anversa. “Keep you Close” nasce in compagnia di due grandi produttori come Adam Noble (Paul Mc Cartney, U2, Guillemots) e soprattutto David Bottrill (Tool, Muse, David Sylvian, Placebo) e segna un cambio di direzione rispetto al recente passato, affidandosi ad un sound dall’approccio più caldo ed intimo, anche se comunque forte. Lo stesso leader della band, Tom Barman, descrive Keep You Close come un album “very loud, in your face!”. I dEUS sono dunque tornati in forma smagliante: un sollievo per gli amanti del rock fatto di ricerca e soprattutto di grandi canzoni; una conferma per una band che è ai massimi livelli espressivi di sempre.

Ore 22.30. Ingresso 20 euro

Ore 00.30 – INDIE & ROCK NIGHT con DJ SCANDELLA + CECCA DJ (gratuito)

Ven 9 dic –  PATTY PRAVO (Pop – Italia)

Arriva all’Estragon una vera primadonna della canzone italiana, Patty Pravo, per la tappa bolognese del suo nuovo “Club tour”. La “Ragazza del Piper” tra novembre e dicembre si esibirà nei migliori locali italiani in compagnia della sua band. Saranno con lei Maurizio Campo al piano e tastiere, Adriano Lo Giudice al basso, Donald Renda alla batteria, Lapo Consortini alle chitarre, Edoardo Massimi alle chitarre e Gabriele Bolognesi al sax e percussioni. Un’occasione davvero unica per rivedere Patty sul palco di un rock club e cantare insieme a lei tutti i suoi più grandi successi, insieme ai brani dell’ultimo disco “Nella terra dei pinguini”, uscito a febbraio 2011. Il resto lo farà come sempre il grande carisma di Nicoletta Strambelli.

Ore 22.00. Ingresso 15 euro

Ore 24,00 – ’80 PARTY con POPPEN DJ’s (gratuito)

Sab 10 dic – PETER HOOK performs JOE DIVISION (New Wave – UK)

Dopo lo straordinario successo delle ultime date italiane lo storico bassista di JOY DIVISION e di NEW ORDER (nati nel 1980 dalle ceneri dei primi) tornerà con la sua nuova band per suonare i capolavori dei Joy Division “UNKNOWN PLEASURES” e “CLOSER”, assolute pietre miliari della new wave e del rock in generale, per celebrare il trentesimo anniversario della morte (per suicidio) dell’indimenticabile frontman IAN CURTIS (avvenuta a Macclesfield il 18 maggio 1980). PETER HOOK eseguirà integralmente dal vivo il primo e secondo album. Sarà possibile riascoltare brani monumentali come “Love Will Tear Us Apart”, “She’s Lost Control”, “Transmission”, “Isolation” e molti altri.

Ore 22.00. Ingresso 20 euro

Ore 24.00 – FUJIKO NIGHT con MINGO DJ, guest DJ MARCO PIPITONE from Fuori Orario (gratuito)

 

Mer 14 dic – THRASHFEST con SEPOLTURA, EXODUS, DESTRUCTION, HEATHEN, MORTAL SIN  (Metal)

A CURA DI HARD CASH MANAGEMENT

THRASHFEST CLASSICS TOUR 2011 arriverà in Italia per un’unica data che si terrà il 14 dicembre all’Estragon di Bologna. Il tour itinerante vedrà due co-headliner: SEPOLTURA ed EXODUS. Faranno parte del grande raduno anche DESTRUCTION, HEATHEN e MORTAL SIN… per una serata di headbanging e riff furiosi. Questa la scaletta: Mortal Sin (ore 18,30), Heaten (19,15), Destruction (20,15), Sepoltura (21,15), Exodus (23,00)

Ore 18.30. Ingresso 30 euro (25 euro in prevendita).

Ore 00.30 – INDIE & ROCK NIGHT con DJ SCANDELLA + CECCA DJ (gratuito)

Ven 16 dic – IMMANUEL CASTO (Pop – Italia)

Immanuel Casto è uno degli artisti indipendenti più glamour degli ultimi anni; si considera l’inventore del “Porn Groove”, un genere musicale che fonde l’electro-pop anni 80 sotto liriche che scavano a fondo nel variegato mondo del sesso, descritto con ironia ed eleganza. Immanuel Casto è recentemente uscito nei negozi e digital stores con il suo primo disco “Adult Music” (JLe/Universal). I suoi fan partecipano ai suoi concerti con entusiasmo senza pari, facendo registrare il “sold out” in ogni angolo d’Italia e il Casto Divo risponde ogni volta al richiamo del suo pubblico con show provocanti fatti di musica e coreografie di alto livello. Per il “Killer Star Tour” Immanuel promette di andare oltre a tutto ciò che ha fatto fino ad ora: nuovi arrangiamenti, un nuovo set, nuova energia. Sul palco con lui ci saranno le Beat Girls (ballerine e coriste), Keen alla chitarra/synth e il nuovo tastierista Unison.

Ore 23.00. Ingresso 12 euro.

Ore 24,30 – ELECTROCLASH & ’80 NIGHT con POPPEN DJ’s e DJ TRINITY (gratuito)

Sab 17 dic – SKA-J (Ska Jazz – Italia)

Gli SKA-j propongono musica jazz arrangiata in chiave afro-jamaicana. La strumentazione è acustica ed è formata da voce, batteria, chitarra, contrabbasso, organo Hammond, due sax e un trombone. Durante il 2009 e il 2010, gli Ska-j hanno suonato in importanti rassegna jazzistiche e nel main stage del più importante festival reggae Italiano (Sunsplash) ribadendo la loro predisposizione al connubio jazz e musica jamaicana; hanno registrato un live triplo, per un totale di due ore di musica; hanno lavorato alle musiche del lungometraggio di animazione prodotto dal gruppo Alcuni per RaiGulp dal titolo “Il Codice di Marco Polo”. Alla fine del 2010 è uscito il loro settimo album “Brube” con un tour radio che li ha visti protagonisti presso Radio2 Social Club con Luca Barbarossa, Caterpillar e Ottovolante con Savino Zaba. Importante il passaggio in video come house band a Parla con me con Serena Dandini e Dario Vergassola.

Ore 23.00. Ingresso gratuito

Ore 24.30 – FUJIKO NIGHT con MINGO DJ (gratuito)

 

Ven 31 dic – CAPODANNO ROCK PARTY

 

Con i DJ’s POPPEN, MINGO, CECCA, SCANDELLA, PRAVDA

Anche quest’anno l’Estragon trascorrerà in musica con il suo pubblico la notte di Capodanno. Per il 31 dicembre il rock club di Parco Nord propone un grande dj set con i DJ “amici”. Nella Hall 1 si alterneranno Mingo con le sue selezioni rock e i PopPen per gli appassionati dei grandi successi anni ‘80.

Nella Hall 2 musica indie e balcanica a cura dei Dj’s Cecca, Scandella e Pravda (Russia).

Cornetto e cappuccino per la colazione all’alba del nuovo anno sono come sempre gentilmente offerti “dalla casa”.

 

Ore 24.00. Ingresso 15 euro inclusa colazione. 

 

I biglietti per tutti i concerti sono disponibili presso le abituali prevendite.

 

Per informazioni: 051 19980427 (Estragon Shop). www.estragon.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi